Venerdì 10 Giugno 2016 - 07:15

Euro 2016, Ronaldo: Sono il miglior giocatore degli ultimi 20 anni

"Ho influenzato il calcio, un sacco di ragazzi mi vedono come un'ispirazione"

Euro 2016, Ronaldo: Sono il miglior giocatore degli ultimi 20 anni

"Dove mi colloco in un'ideale classifica dei calciatori degli ultimi vent'anni? Abbiamo bisogno di pensare positivo e credo che con i risultati che sto avendo possa pensare di essere il migliore. Credo che i migliori influenzino sempre il proprio sport, quindi credo di aver avuto un certo impatto". Sono parole di Cristiano Ronaldo, fuoriclasse del Real Madrid e della nazionale portoghese, atteso tra pochi giorni dall'esordio all'Europeo con i lusitani. Il giocatore si è confessato in un'intervista al bimestrale 'Undici', in edicola e libreria da oggi a Milano e da domani, sabato 11, nel resto d'Italia. "Non posso ancora dire in che misura - ha sottolineato -, questo potrà dirlo soltanto il tempo, ma se puoi correre rapidamente, saltare più in alto degli altri, essere forte e agile al tempo stesso, puoi fare in modo che il tuo talento sia ancora più efficace". 

Simbolo del calcio mondiale, a pochi giorni dal debutto a Euro 2016 in Francia non può far a meno di sottolineare la responsabilità di essere leader della nazionale portoghese: "Mi sento un cittadino del mondo, ma anche un portoghese che ama la propria terra e che è fiero di poterla rappresentare ai massimi livelli per molti anni ancora. Dopo l'Europeo 2004 mi sono sentito responsabile dell'eredità di una grande generazione. Conosco un sacco di ragazzi e ragazze che vedono me, oggi, come un'ispirazione". "Come si fa a diventare Ronaldo? Ho lavorato molto duramente per arrivare al livello più alto e continuo a farlo per rimanere dove sono", ha proseguito l'attaccante, "mantengo la stessa attitudine e dedizione in ogni singolo allenamento, in ogni gara. Mi prendo cura di me stesso per continuare a fare la storia di questo gioco per molti anni ancora". CR7 ha poi svelato il suo lato umano: "Sono una persona profondamente emozionale. Anche in campo, credo. Non nascondo mai cosa sono o quello che sto provando. Non preparo mai i momenti importanti, non fingo, agisco spontaneamente".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FBL-EUR-C1-AS ROMA-LIVERPOOL

Belgio e Spagna: ai mondiali senza Nainggolan e Morata

Assenze importanti nelle rose di due nazionali tra le più forti. Non c'è il "Ninja", mancano anche Callejon, Suso e Luis Alberto

Inter vs Juventus 2-3

Fiocco rosa in casa Higuain, è nata la piccola Alma

La mamma è Lara Wechsler, compagna del bomber argentino

Milano, arriva OFFSide: il festival cinematografico dedicato al calcio

La prima edizione italiana dell'evento dal 25 al 27 maggio presso la Fabbrica del Vapore

Bobo Vieri imita Pirlo, la replica del Maestro è esilarante VIDEO

Il botta e risposta in un video su Instagram