Sabato 11 Giugno 2016 - 11:15

Euro 2016, Ogbonna: Non pensavo di essere qui

Il difensore del West Ham: "Conte valuta sempre il campo"

Allenamento della Nazionale italiana al centro di Montpellier

Montpellier (Francia), 11 giu. (LaPresse) - "Sono orgoglioso di fare parte di questo gruppo, siamo tutti a disposizione per fare il possibile e cercare di superare il girone". Così Angelo Ogbonna, difensore della Nazionale, nel corso della conferenza stampa odierna a Casa Azzurri. Il difensore del West Ham è stato una delle sorprese nelle convocazioni di Conte, visto che mancava dal gruppo azzurro da diverso tempo. "Per me è stata una sorpresa essere nei 23  - ha ammesso - Giorno dopo giorno c'era un ostacolo da superare e non avrei mai pensato di essere all'Europeo visto che era quasi un anno che non venivo convocato. Conte valuta sempre il campo, lo stage era l'unica occasione e ho dovuto dimostrare mio valore".

L'ex centrale della Juventus ha conquistato la fiducia di Conte anche grazie all'ottima stagione disputata nelle file del West Ham in Premier League. "E' stato un anno di molti cambiamenti, anche dal punto di vista tattico. Il campionato inglese è più dinamico, forse meno tattico ma è molto valido e infatti i migliori allenatori l'anno prossimo saranno lì. In Inghilterra c'è molto rispetto e meritocrazia a livello calcistico e mi trovo bene visto che ho ancora 4 anni di contratto", ha dichiarato ancora Ogbonna.
 

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FBL-ITA-SERIEA-ROMA-JUVENTUS

"Portate Nainggolan ai Mondiali". Proteste e petizioni in Belgio

Quasi una rivolta popolare in rete dopo l'esclusione ("motivi tattici") del centrocampista decisa dal ct Martinez. Il Ninja: "Ho chiuso con la nazionale"

FBL-EUR-C1-AS ROMA-LIVERPOOL

Belgio e Spagna: ai mondiali senza Nainggolan e Morata

Assenze importanti nelle rose di due nazionali tra le più forti. Non c'è il "Ninja", mancano anche Callejon, Suso e Luis Alberto

Finale FA Cup: Chelsea vs Manchester United

Chelsea di Conte vince FA Cup: Manchester Utd ko 1-0 in finale

È il trofeo più antico e prestigioso del calcio inglese

FBL-FRA-UNFP-AWARDS

Neymar: "Futuro al PSG? Ora mio obiettivo è la Coppa del Mondo"

L'attaccante brasiliano zittisce le voci su un suo possibile addio