Martedì 28 Giugno 2016 - 13:00

Euro 2016, Loew: Non temiamo gli azzurri, sappiamo cosa fare

Per il ct tedesco Germania e Italia sono "le squadre migliori di questo torneo"

Euro 2016, Loew: Non temiamo l'Italia, sappiamo cosa fare

"Non l'abbiamo mai battuta in un torneo ma non c'è nessun trauma Italia". Il ct della Germania Joachim Loew è ottimista in vista del quarto di finale di Euro 2016 che vedrà la sua nazionale opposta agli Azzurri, vittoriosi ieri sulla Spagna. "Non guardo troppo al passato - ha aggiunto a proposito della sconfitta in semifinale a Euro 2012 -. Non li temiamo, sappiamo cosa fare e se lo facciamo abbiamo una buona possibilità di vincere". Per il tecnico tedesco "quello che ci serve ora è l'umiltà e la modestia. Ho buone sensazioni per il weekend, ma dobbiamo migliorare. Quello che abbiamo fatto finora non basta per vincere il torneo, bisogna fare meglio". Il match tra Italia e Germania è in programma per sabato sera a Bordeaux.

"Le due migliori squadre finora a Euro 2016 s'incontrano nei quarti di finale", ha sottolineato Loew, "ora tocca a noi sfatare una maledizione", quella che ha visto l'Italia sempre uscire indenne negli otto precedenti ufficiali contro i tedeschi. "L'Italia ha giocatori tatticamente molto preparati, ma anche velocissimi in contropiede", ha aggiunto ancora il ct tedesco, "si è visto quanto sia forte".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Gaetano Scirea

Gaetano Scirea: avrebbe 65 anni il 'gentleman' del calcio italiano

Morì in un incidente in Polonia nel 1989. Dai sette Scudetti con la Juve alla Coppa del Mondo: gli straordinari traguardi di uno dei difensori più forti di sempre

Coverciano, primo giorno di ritiro per la Nazionale di Roberto Mancini

Mancini alla prova del primo ritiro: "Possiamo dare molto. Buffon? Porte aperte"

Stesso discorso anche per De Rossi. Grandi speranze su Balotelli: "Dipende tutto da lui, dovrà dare il massimo"

Sampdoria - Napoli

Sarri rifiuta lo Zenit e si avvicina al Chelsea

Ma resta da risolvere il nodo di Conte, legato ai 'Blues' ancora per una stagione

TOPSHOT-FBL-LIGA-ESP-BARCELONA-REAL SOCIEDAD

Ufficiale, Iniesta al Vissel Kobe: "Sfida importante per la mia carriera"

L'ingaggio dello spagnolo sarà di circa 30 milioni di dollari