Domenica 12 Giugno 2016 - 12:15

Euro 2016, Belgio-Italia: Ultima seduta a Montpellier

All'allenamento, con la tuta della Nazionale, anche il presidente federale Carlo Tavecchio

Tavecchio

Montpellier (Francia), 12 giu. (LaPresse) - Ultima seduta di allenamento al Centro Sportivo Bernard Gasset di Montpellier per la Nazionale italiana di calcio, in vista dell'esordio di domani sera a Euro 2016 contro il Belgio a Lione. Giornata ventosa, gli azzurri sono scesi in campo in ritardo rispetto al programma previsto, alle 11.25, dopo una lunga seduta video. Presente all'allenamento, con la tuta della Nazionale, anche il presidente federale Carlo Tavecchio che a bordo campo si è esibito anche in un paio di palleggi e un tiro in porta che ha preso il palo.

Nel quarto d'ora canonico concesso a stampa e fotografi, il gruppo al completo ha effettuato un leggero riscaldamento seguito da un torello nel cerchio di centrocampo, con tanto di applauso dopo 30 passaggi riusciti. La seduta è poi proseguita su un altro campo, lontano da occhi indiscreti. Nel pomeriggio alle 18.00 la partenza in aereo per Lione. Alle 19.45 è in programma la conferenza stampa del ct Conte e del capitano Gigi Buffon e a seguire gli azzurri effettueranno un breve sopralluogo sul terreno di gioco.
 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Premier League - Tottenham Hotspur vs Stoke City

Ranking Uefa, al comando il Tottenham. Juve e Roma decime

La classifica per il 2017/18 vede in testa gli inglesi. Sei squadre a pari merito al secondo posto

Premier League - Manchester United vs Manchester City

Mourinho colpito da bottiglietta dopo derby Manchester

Il tecnico dello United coinvolto in una megarissa con i giocatori del City, ferito anche l'assistente di Guardiola

Cristiano Ronaldo jr. pazzo di Messi: "Grazie mio idolo"

Sul suo profilo Instagram pubblica una foto in cui stringe la mano al giocatore del Barcellona

Champions League - Olympiakos S.F.P., allenamento porte aperte

Barcellona: Messi rinnova fino al 2021, clausola da 700 mln

Alla scadenza del nuovo contratto, nel 2021, la 'Pulce' avrà giocato ben 17 anni con la prima squadra blaugrana