Domenica 03 Luglio 2016 - 20:15

Euro 2016, a Malpensa 300 tifosi. Zaza: Mi sento più forte

Applausi all'arrivo degli azzurri in un clima sereno e disteso

La nazionale di calcio italiana rientra all'aeroporto di Malpensa

Applausi per la Nazionale di Antonio Conte al ritorno in Italia. Circa trecento tifosi hanno atteso gli azzurri all'aeroporto della Malpensa in un clima disteso, quasi di festa nonostante l'eliminazione ai rigori contro la Germania. "Non è facile digerire cosa è successo ieri sera, adesso è difficile per me. Però quel rigore che ho sbagliato mi renderà ancora più forte", ha detto Simone Zaza. "Conte è stato grande, è stato bravo a darci un'impronta. E noi abbiamo dato tutto in questo Europeo. Gli italiani lo devono sapere", ha concluso l'attaccante.

Loading the player...

Anche l'ex bianconero Giaccherini è stato accolto con applausi. Il suo ringraziamento è andato all'ormai ex ct: "Non c'è da fare tanti giri di parole: perdiamo un allenatore che è un campione. Lui ha saputo costruire in questi anni una macchina da guerra. Ventura? Adesso è presto per parlare del futuro, dobbiamo prima accettare il verdetto di Bordeaux. I rigori? Sono sempre cinquanta e cinquanta".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Bobo Vieri imita Pirlo, la replica del Maestro è esilarante VIDEO

Il botta e risposta in un video su Instagram

Calcio a 5, Playoff: la Luparense pareggia a Dosson e vola in finale Scudetto

Ai campioni d’Italia in carica basta un 4-4 per passare il turno. Doppiette di Borja Blanco, su rigore, Murilo Schiochet e Rangel, espulso nel secondo tempo per un dubbio tocco di mano

Calcio a 5, Playoff Scudetto: l’Acqua&Sapone travolge Rieti e vola in finale

Gli abruzzesi dominano 4-1 fuori casa con due gol per tempo e si preparano alla serie che può valere il primo titolo