Mercoledì 30 Marzo 2016 - 13:00

Esselunga, nel 2015 utile +37% a 290 milioni, vendite +4,3%

L'organico ha raggiunto 21.930 unità, 795 persone in più rispetto al 2014

Esselunga, nel 2015 utile +37% a 290 milioni, vendite +4,3%

Esselunga ha chiuso il 2015 con un utile netto in crescita a 290 milioni di euro, pari a un +37% rispetto ai 212 milioni del 2014. In un mercato di riferimento che ha visto crescere il fatturato del 2,4%, il gruppo della grande distribuzione ha registrato lo scorso anno vendite per 7,312 milioni di euro, con un incremento del 4,3%. La politica di contenimento dei prezzi, spiega l'azienda, "pur a fronte di un incremento dei costi dei fornitori, si è rivelata ancora una volta centrale nella strategia di Esselunga, premiata con una crescita dei clienti del 5%, trainata anche da numerose iniziative promozionali".

Il margine operativo lordo di Esselunga si è posizionato a 625 milioni di euro nel 2015, crescendo del 20% rispetto all'anno precedente (521 milioni). Il risultato operativo è stato pari a 431 milioni di euro, pari a un +29% rispetto al 2014. La posizione finanziaria netta passa a -116 milioni (-85 milioni nel 2014).

Esselunga ha effettuato investimenti per 400 milioni di euro durante lo scorso esercizio, portando gli investimenti degli ultimi 5 anni a oltre 1,8 miliardi.

L'organico medio ha raggiunto 21.930 unità, con un incremento di 795 persone rispetto al 2014. Il 72% dei dipendenti è in forza con orario full-time e il 92% ha un contratto a tempo indeterminato. Negli ultimi 5 anni l'organico medio è cresciuto di oltre 2.600 persone. Il gruppo sottolinea che la formazione professionale e di mestiere ha coinvolto oltre 19.000 dipendenti, per un totale di 380.000 ore. Negli ultimi 3 anni sono state erogate al personale complessivamente oltre 1 milione di ore di formazione.

Nel 2015 Esselunga ha aperto i negozi di Milano Via Adriano, Rozzano (MI), Casale Monferrato (AL), Sesto Calende (VA), Soliera (MO); sono stati demoliti e ricostruiti ampliandoli i negozi di Corte Franca (BS) e Sassuolo (MO) mentre e stato completamente ristrutturato il negozio di Milano Viale Papiniano. Nel 2016 e prevista, tra le altre, l'apertura del primo Superstore a Roma.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

L'Ocse lancia l'allarme: "Italia sempre più vecchia, agisca ora contro le disparità"

Nel nostro Paese aumentano gli over 65 e crescono le disuguaglianze che le nuove generazioni sperimentano

Bankitalia, stop Pd a Visco agita il Colle: "Si guardi all'interesse del Paese"

Bankitalia, stop Pd a Visco agita il Colle: "Si guardi all'interesse del Paese"

La mozione dem mette in dubbio la riconferma dell'attuale governatore a palazzo Koch

Bankitalia, approvata la mozione del Pd contro Visco: "Figura idonea per fase nuova"

Bankitalia, ok a mozione Pd contro Visco. Mattarella: "Si rispetti l'interesse del Paese"

I dem: "Serve figura idonea per una nuova fase". Il governatore disponibile ad essere audito dalla commissione d'inchiesta

Sharart, quando la sharing economy incontra l'arte

Sharart, quando la sharing economy incontra l'arte

Come circondarsi di sculture e fotografie e quadri personalizzati senza doverli necessariamente acquistare