Venerdì 01 Luglio 2016 - 18:30

Esplosione via Brioschi, fermato per strage papà bimbe ustionate

L'uomo, per uccidere la moglie Micaela e le due figlie, è accusato di aver manomesso il tubo del gas

Esplosione in palazzina in via Brioschi a Milano

Fermato per strage Giuseppe Pellicanò, marito di  Micaela Masella morta nell'esplosione della palazzina di via Brioschi a Milano. La polizia giudiziaria ha eseguito nei suoi confronti il fermo di indiziato di delitto disposto dal procuratore aggiunto Nunzia Gatto e Elio Ramondini.

LEGGI ANCHE Esplosione via Brioschi, a Milano i funerali della mamma delle bimbe

L'uomo, per uccidere la moglie Micaela Masella e le due figlie, è accusato di aver compiuto atti tali da porre in pericolo la pubblica incolumità, scollegando il rubinetto dell'impianto del gas dal flessibile dei fornelli, così causando la fuoriuscita del gas sino al momento dell'esplosione avvenuta il 12 giugno scorso alle 8.45 e da cui è derivata la morte di tre persone. L'uomo, dimesso contestualmente dal Niguarda, è stato condotto dalla Squadra Mobile a San Vittore.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Trenord, deraglia un treno nei pressi della stazione di Pioltello

Attraversano al passaggio a livello, travolti due anziani a Cesano Maderno

Marito e moglie di 78 e 75 anni. Le sbarre erano abbassate. Forse lui ha perso il cappello e lei si è chinata a raccoglierlo mentre arrivava il treno

Corteo del movimento di destra Forza Nuova nellle vie del quartiere EUR

Riorganizzazione fascista: perquisiti militanti di estrema destra a Varese

Lo scorso novembre il movimento Do.Ra ha commemorato con i colori della bandiera nazista per i morti dell'esercito tedesco, e non era la prima volta

Silvio Berlusconi incontra i cittadini ai gazebi di Forza Italia a Milano

Uccise un ladro a colpi di pistola: archiviata accusa di omicidio

L'episodio risale all'ottobre 2015. La vittima era un 22enne albanese. Il giudice: "È stata legittima difesa"

Mamma uccide figli a Suzzara in provincia di Mantova

Milano, spacciano grazie alle chat: mamme si infiltrano e li fanno arrestare

Sono state loro a mettere fine a un giro di spaccio di droga