Venerdì 01 Luglio 2016 - 18:30

Esplosione via Brioschi, fermato per strage papà bimbe ustionate

L'uomo, per uccidere la moglie Micaela e le due figlie, è accusato di aver manomesso il tubo del gas

Esplosione in palazzina in via Brioschi a Milano

Fermato per strage Giuseppe Pellicanò, marito di  Micaela Masella morta nell'esplosione della palazzina di via Brioschi a Milano. La polizia giudiziaria ha eseguito nei suoi confronti il fermo di indiziato di delitto disposto dal procuratore aggiunto Nunzia Gatto e Elio Ramondini.

LEGGI ANCHE Esplosione via Brioschi, a Milano i funerali della mamma delle bimbe

L'uomo, per uccidere la moglie Micaela Masella e le due figlie, è accusato di aver compiuto atti tali da porre in pericolo la pubblica incolumità, scollegando il rubinetto dell'impianto del gas dal flessibile dei fornelli, così causando la fuoriuscita del gas sino al momento dell'esplosione avvenuta il 12 giugno scorso alle 8.45 e da cui è derivata la morte di tre persone. L'uomo, dimesso contestualmente dal Niguarda, è stato condotto dalla Squadra Mobile a San Vittore.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Matteo Salvini in via a Sant’Albino a Monza, da Sergio Bramini

Bramini non si arrende: "Politica ascolti la rabbia, sarò consulente del governo"

L'imprenditore monzese ha dovuto dichiarare fallimento nonostante un credito nei confronti della pubblica amministrazione di diversi milioni di euro. Ma adesso è pronto a lottare e ripartire

Casapound presenta il programma in vista delle elezioni del 4 marzo

Milano, aggressione neofascista: vittime riconoscono candidata di CasaPound

Le due donne picchiate non hanno dubbi: c'era anche Angela De Rosa nel gruppo di aggressori

Padova vs Feralpisalò

Bullismo contro un compagno di scuola: arrestati due sedicenni

E' successo a Zogno (Bergamo). I ragazzi sono stati messi in comunità. Botte e piccoli taglieggiamenti

Roma: operazione antiprostituzione

Milano, ottantunenne spara a trans: "Non devi stare qui"

E' successo in viale Fulvio Testi. Prima aveva consumato un rapporto con la trans brasiliana. Ferita ne avrà per 60 giorni