Venerdì 05 Agosto 2016 - 20:30

Esplosione in un hotel a Portovenere: due persone ferite

Il proprietario era al lavoro sul trattamento del cloro della piscina. Intossicato un dipendente

Esplosione in un hotel a Portovenere: due persone ferite

Un'esplosione ha provocato il ferimento del proprietario di un hotel di Porto Venere, in provincia della Spezia. L'uomo è stato ferito mentre lavorava sul contenitore del trattamento del cloro della piscina dell'albergo. Dopo il ferimento alcuni membri del personale sono arrivati a soccorrere il proprietario: uno dei dipendenti è rimasto intossicato dai vapori del cloro. Entrambi sono stati trasportati all'ospedale della Spezia. I vigili del fuoco sono intervenuti e hanno raccolto le pastiglie di cloro, areato il locale e transennato. Le squadre sono ancora sul posto per monitorare il livello dei vapori in attesa che scendano a livelli adeguati. Interessati dell'incidente sono i locali tecnici della piscina e la cucina che al momento è chiusa. Le stanze dell'albergo non sono invece interessate.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Ministro della Giustizia Andrea Orlando incontra L'ANM

Processo Occhionero, pm: "Carpite 3,5mln mail, è spionaggio politico"

Nuove accuse contro i fratelli del cyberspionaggio

Perquisizione nella sede della Consip

Consip, Sessa e Scafarto sospesi dal servizio per depistaggio

Il colonnello e il maggiore dei carabinieri accusati di aver distrutto prove utili agli inquirenti

Maltempo, ancora allerta in Liguria, Emilia e Toscana. Problema trasporti

I torrenti iguri sono sorvegliati speciali per rischio esondazione. A Brescello il comune ha previsto l'evacuazione del paese