Domenica 18 Settembre 2016 - 12:30

New York, testimone esplosione: Bus contromano

L'esplosione è avvenuta davanti alla sede della Associated Blind Housing

Forte esplosione nel cuore di New York

 "C'era tanto fumo e molto caos. Autobus che andavano contromano, locali che chiudevano frettolosamente, tutto ha chiuso subito". E' la testimonianza raccolta dalla Cnn di una persona che si trovava nei pressi del luogo dell'esplosione avvenuta ieri sera alle 20.30 (le 2.30 di notte in Italia) a New York.

L'esplosione è avvenuta proprio davanti alla sede della Associated Blind Housing, che offre accoglienza, formazione e altri servizi per ciechi.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Hollande risponde a Trump: L'Ue non ha bisogno di lezioni

Hollande risponde a Trump: L'Ue non ha bisogno di lezioni

Dalla Francia arriva la replica alle bacchettate del magnate

Crolla il governo in Irlanda del Nord: elezioni il 2 marzo

Crolla il governo in Irlanda del Nord: elezioni il 2 marzo

Sciolta oggi dall'esecutivo britannico l'Assemblea autonoma dello Stato

Messico, sparatoria a un festival techno: anche un italiano tra le cinque vittime

Messico, sparatoria in un locale: un italiano tra le vittime

Si tratterebbe di Daniel Pessina, di origini milanesi. Secondo il procuratore l'agguato non rappresenta un atto di terrorismo

Spari in discoteca a Playa del Carmen: un italiano fra i 5 morti

Messico, sparatoria in una discoteca a Playa del Carmen: un italiano fra i 5 morti

L'agguato è avvenuto al Blue Parrot, uno dei locali dove si stava svolgendo il festival di musica elettronica Bpm