Giovedì 15 Settembre 2016 - 11:45

Esplode un'imbarcazione a Bali: anche italiani a bordo

L'imbarcazione trasportava 30 turisti: un morto

Esplode un'imbarcazione a Bali: anche italiani a bordo

Una barca che collega i porti tra le isole di Bali e Lombok è esplosa questa mattina e una delle persone che si trovavano a bordo è morta. L'imbarcazione che trasportava 35 persone, tra cui cinque facevano parte dell'equipaggio, stava navigando da circa 10 minuti verso la famosa meta turistica di Gili Trawangan sull'isola di Lombok, quando il motore ha preso fuoco. Lo ha riferito il capo della polizia, Sugeng Sudarso.

Ci sarebbero anche turisti italiani coinvolti nell'esplosione. Lo rende noto la Bbc citando la polizia locale: la barca trasportava 30 turisti, tra cui 17 inglesi, francesi, portoghesi, irlandesi e spagnoli, e 5 membri dell'equipaggio. Non sono ancora chiare le cause dell'esplosione ma le autorità locali escludono si tratti di una bomba.

"Il battello, il Gili Cat 2, si stava dirigendo sull'isola di Gili Trawangan quando è avvenuta l'esplosione a bordo", ha fatto sapere il direttore del Dipartimento di relazioni pubbliche della polizia di Bali, Anak Agung Made Sudana. Il ferry era salpato dal porto di Padangbai, una piccola località costiera nell'est di Bali, intorno alle 9.25 locali (le 3.25 in Italia).  L'esplosione è avvenuta a circa 200 metri dalla partenza.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Israeli security forces arrest Palestinian men following clashes outside Jerusalem's Old city

Hamas inneggia all'assassino dei coloni. Israele arresta il fratello

Dopo gli scontri di ieri e l'attacco di un giovane in Cisgiordania, prosegue il botta e risposta tra le parti

Polizia spagnola arresta quattro persone accusate di jihadismo

Interpol: 173 combattenti dell'Isis pronti ad attacchi in Europa

The Guardian ha visto la lista dei nomi. Sarebbero addestrati, ma non si sa quanti siano già sul continente europeo

Marcia indietro di "The Sun". Napoli esce dalle città pericolose

Un'inchiesta del quotidiano inglese l'aveva messa insieme a Raqqa, Mogadiscio e Caracas. Le proteste

White House spokesman Sean Spicer holds an off-camera briefing (no TV) at the White House in Washington

Trump nomina il capo della comunicazione. Portavoce lascia

Sean Spicer, fedelissimo del presidente si dimette in disaccordo con la scelta del finanziere Anthony Scaramucci