Martedì 07 Marzo 2017 - 14:45

Esce il 13 aprile 'Lasciati andare': prima commedia di Toni Servillo

Nel cast anche Veronica Echegui, Carla Signoris e Luca Marinelli

Esce il 13 aprile 'Lasciati andare': prima commedia di Toni Servillo

Il 13 aprile esce 'Lasciati andare', il nuovo film di Francesco Amato ('Ma che ci faccio qui!', 'Cosimo e Nicole') che vede protagonista Toni Servillo, per la prima volta impegnato in una commedia, insieme a Veronica Echegui (Fortitude), Carla Signoris e Luca Marinelli. La pellicola è prodotta da Cattleya con RaiCinema e distribuita da 01 Distribution.

È una cosa risaputa: un bravo psicanalista deve rimanere impermeabile alle emozioni che gli scaricano addosso i suoi pazienti. Ma nel caso di Elia, un analista ebreo interpretato da Toni Servillo, c'è il sospetto che con gli anni la lucidità sia diventata indifferenza e il distacco noia. Ieratico e severo, con un senso dell'umorismo arguto e impietoso, Elia tiene tutti a distanza di sicurezza, persino la sua ex moglie Giovanna (Carla Signoris), che vive nell'appartamento di fronte e con cui continua a condividere il bucato e qualche serata al teatro dell'Opera. Quel che si dice un'esistenza avara d'emozioni, che Elia sublima mangiando dolci di nascosto e in gran quantità, finché un giorno, a causa di un lieve malore, è costretto a mettersi a dieta e a iscriversi in palestra. Ed è così che nella sua vita irrompe Claudia (Veronica Echegui, già apprezzata nella serie internazionale 'Fortitude'), una personal trainer buffa ed eccentrica, con il culto del corpo, nessun timore reverenziale per i cervelloni fuori forma come lui e un'innata capacità di trascinare nei suoi casini chiunque le capiti a tiro.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Dieci anni fa moriva Heath Ledger, il giovane talento mai dimenticato

Aveva fatto sognare in "Il destino di un cavaliere", piangere in "I segreti di Brokeback Mountain" e terrorizzato in "Il cavaliere oscuro": il suo cinema è ancora cult

Screen Actors Guild Awards 2018 a Los Angeles- Gli interni

SAG Awards 2018, sul palco solo donne. E "Tre manifesti a Ebbing, Missouri" vincitore assoluto

Il film scritto e diretto da Martin McDonagh fa il bis dopo i Golden Globes e ora è aperta la corsa verso gli Oscar

Immagni d'archivio di film storici

Venticinque anni fa moriva Audrey Hepburn. Unicef: "Esempio di straordinaria generosità"

Attrice premio Oscar e ambasciatrice Unicef, è scomparsa all'età di 63 anni il 20 gennaio 1993

Molestie, Colin Firth si pente del film con Woody Allen: "Non lavorerò più con lui"

L'attore premio Oscar aveva recitato per l'acclamato regista nella commedia "Magic in the Moonlight"