Venerdì 22 Dicembre 2017 - 08:00

Eric Schmidt si dimette: ha guidato Google per 17 anni

Dal 2011 era il presidente esecutivo del colosso informatico

Eric Schmidt, executive chairman of Alphabet Inc., delivers a speech at the Viva Technology conference in Paris

Alphabet, la casa madre di Google, ha annunciato ieri sera le dimissioni del suo presidente esecutivo Eric Schmidt. Si mette così fine a un ciclo durato 17 anni: Schmidt è stato  infatti amministratore delegato di Google dal 2001 al 2011, quando è diventato presidente esecutivo.

Dopo le sue dimissioni, che saranno effettive da gennaio, Schmidt manterrà un ruolo all'interno del gruppo come consigliere sulle questioni scientifiche e tecniche. Rimarrà inoltre membro del consiglio di amministrazione.
 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Perugia, bomba rudimentale in una busta davanti filiale Banca Etruria

Banca Etruria, tribunale annulla sanzioni: "Consob sapeva da fine 2013"

La Corte ha cancellato parte delle sanzioni, pari a 2,8 milioni di euro, inflitte lo scorso anno

Sciopero Ryanair 25 luglio 2018

Ryanair, verso un venerdì di scioperi dei piloti in Europa

Tagliati circa 400 dei 2.400 voli europei previsti, per un totale di circa 55 mila passeggeri coinvolti

Presentazione dei risultati raggiunti da Agenzia delle entrate nel 2017.

Fisco, riscossione in vacanza: ad agosto stop a un milione di atti

Al primo posto per numero di atti rimandati a settembre c'è la Lombardia