Domenica 05 Marzo 2017 - 14:45

Erdogan: Vietando i comizi la Germania agisce come il nazismo

Il presidente contro il divieto in vista del referendum in Turchia

Erdogan: Vietando comizi Germania si comporta come il nazismo

 "Germania, non hai nessun legame con la democrazia, dovresti sapere che le tue attuali azioni non sono diverse da quelle del periodo nazista. Quando lo diciamo, loro si inquietano. Perché vi inquietate?". Lo ha dichiarato il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, facendo riferimento alla decisione di diverse città tedesche di vietare comizi di politici turchi in vista del referendum sul presidenzialismo in Turchia. Erdogan ha parlato a una manifestazione a Istanbul.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Militanti ceceni prendono in ostaggio oltre 1000 tra donne e bambini in una scuola a Ossezia, Russia

Russia, accoltella otto passanti: Isis rivendica l'attentato

L'assalitore è un giovane del posto le autorità russe avevano scartato la pista del terrorismo

Germania, arrestati due adolescenti per attacco a Wuppertal

La polizia cerca altri due uomini di 23 e 29 anni legati ai fatti

Attentato Barcellona, continua l'omaggio floreale per le vittime

Barcellona: "La cellula voleva colpire la Sagrada Familia"

Si tratterebbe di Younes Abouyaaqoub, cittadino marocchino di 22 anni. Identificata la terza vittima italoargentina, Carmen Lopardo