Mercoledì 22 Marzo 2017 - 12:30

Erdogan: Europei non al sicuro se atteggiamento non cambia

"Chiediamo all'Europa di rispettare i diritti umani e la democrazia"

Erdogan: Europei non al sicuro se atteggiamento non cambia

 "Se l'Europa continuerà su questa strada, nessun europeo in nessuna parte del mondo potrà camminare al sicuro nelle strade. Noi, come turchi, chiediamo all'Europa di rispettare i diritti umani e la democrazia". Lo ha dichiarato il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, parlando ad Ankara a un incontro con i giornalisti locali.

L'APPELLO DI STEINMEIER.  "Presidente Erdogan, sta mettendo a rischio tutto ciò che lei, con gli altri avete costruito". Lo ha dichiarato nuovo presidente della Germania, Frank-Walter Steinmeier, nel suo discorso inaugurale, rivolgendosi direttamente all'omologo turco, Recep Tayyip Erdogan. "Lo sguardo che rivolgiamo" alla Turchia, ha proseguito, "è di preoccupazione sul fatto che tutto ciò che è stato costruito per anni e decenni venga distrutto". Steinmeier ha inoltre detto di sperare che Ankara dia "credibili segnali" che permettano un allentamento delle tensioni, alte tra i due Paesi a seguito della cancellazione di comizi di ministri turchi in Germania e dell'arresto in Turchia di un corrispondente turco-tedesco di Die Welt. "Basta con gli indicibili paragoni con il nazismo", "non tagliate i legami con quei popoli che vogliono una partnership con la Turchia. Rispettate lo stato di diritto e la libertà dei media e dei giornalisti. E scarcerate Deniz Yucel" ha aggiunto Steinmeier.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

THEMENBILD, Konzentrationslager Auschwitz I

Polonia, rubano mattoni Auschwitz: incriminati 2 turisti ungheresi

Sono stati accusati formalmente di furto di un bene culturale

Theresa May riceve il presidente Donald Trump

Brexit, May rivela: "Trump mi ha detto di fare causa all'Ue"

Il suggerimento 'brutale' del presidente Usa

TOPSHOT-SPAIN-MIGRANTS-EU-PROACTIVA-OPEN-ARMS

Migranti, anche la Germania ne accoglierà 50. Ma Praga attacca: "Richiesta di Roma è via per l'inferno"

Conte: "Solidarietà Ue sta diventando realtà". Spagna all'attacco: "Con linea dura dell'Italia si rischia disintegrazione Unione"

Uomo ucciso dalla polizia a Chicago: proteste e agenti feriti

Arrestati quattro manifestanti. 'Assassini' e 'nessuna giustizia, nessuna pace' gli slogan urlati dalla folla