Lunedì 07 Novembre 2016 - 21:45

Equitalia, parte la 'rottamazione' delle cartelle: ecco come fare

Tutto quello che c'è da sapere per presentare la domanda di adesione

Equitalia, parte la 'rottamazione' delle cartelle: ecco come fare

Da oggi fino al 23 gennaio 2017 sarà possibile presentare la domanda di rottamazione delle cartelle presso gli sportelli di Equitalia e usufruire dello sconto sulle sanzioni. Sul sito internet di Equitalia si può scaricare il modello di domanda di adesione alla rottamazione o definizione agevolata delle cartelle di pagamento. Prevista inoltre la possibilità di inoltrare la richiesta tramite Posta elettronica certificata.

COME SI SCARICA LA DOMANDA DI ROTTAMAZIONE La domanda di rottamazione delle cartelle di pagamento è stata resa disponibile sul sito internet di Equitalia la sera di venerdì scorso, 4 novembre. Il modulo 'DA1' di dichiarazione di adesione alla definizione agevolata può essere scaricato dal sito e compilato con i propri dati personali, le informazioni sulle cartelle interessate e la scelta se procedere al pagamento in un'unica soluzione oppure a rate. Il modulo, come accennato, può essere presentato agli sportelli di Equitalia direttamente oppure inviato, unitamente a copia della carta d'identità, alla casella email o Pec della Direzione Regionale di Equitalia di riferimento.

A QUALI INDIRIZZI MAIL BISOGNA INVIARE LA DOMANDA? Nel caso di invio telematico della domanda di rottamazione delle cartelle a Equitalia, il contribuente dovrà spedire il modulo "DA1", insieme alla carta d'identità, a un indirizzo mail (o Pec) diverso a seconda della regione di residenza. La lista degli indirizzi mail e di posta elettronica certificata (Pec) ai quali inviare la domanda è stata resa disponibile insieme al modulo "DA1".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Roma, trovato cadavere della studentessa cinese scomparsa

Roma, trovato il cadavere della studentessa cinese scomparsa

Il copro era vicino alla ferrovia, la ragazza potrebbe essere stata investita da un treno

Bce estende quantitative easing fino a fine 2017, da aprile 60 miliardi al mese

Bce estende Qe fino a fine 2017, da aprile 60 miliardi al mese

Tassi restano invariati a zero. Draghi assicura: "Nessun favore all'Italia, non rappresentiamo singoli Paesi"

Forte Village, da gennaio Master in Five Stars Hotel Management

Forte Village, da gennaio Master in Five Stars Hotel Management

Il corso ha l'obiettivo di formare figure ad alta professionalità specializzate nel turismo