Lunedì 28 Dicembre 2015 - 14:00

Empoli, Corsi: Offerte Roma e Napoli per Zielinski ma non partirà

Il presidente dei toscani blinda i suoi gioielli

Fabrizio Corsi

Torino, 28 dic. (LaPresse) - "L'Empoli deve essere attento al bilancio, deve coprire le spese. Se ci fosse un presidente diverso si potrebbero fare contratti più onerosi, ma purtroppo al momento possiamo trattenere i giocatori per un anno o due al massimo". Intervenuto ai microfoni di 'Si gonfia la rete' su Radio Crc, il presidente del club toscano Fabrizio Corsi ha fatto il punto sulle prossime mosse di mercato. "Tonelli è il pilastro della nostra difesa e non è sul mercato a gennaio. Già siamo preoccupati di come sostituirlo a giugno, ora pensiamo solo a fare punti", ha chiarito Corsi.

 

"Barba è un titolare e ci dà delle risposte importanti, non sapremo come sostituirlo se andasse via a gennaio". Per quanto riguarda Zielinski "eravamo disposti a darlo via a gennaio, è arrivato una offerta dal Napoli e dalla Roma ma non credo che il giocatore partirà ora", ha proseguito il patron. "Forse a giugno, perché non vogliamo privarci di giocatori utili a salvarci".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Lazio vs Inter - Serie A 2017-2018

Serie A, stagione 2018/2019: annunciate le date ufficiali

Tre i turni infrasettimanali, sei le soste complessive. La finale di Coppa Italia è fissata per il 25 aprile. Da definire il giorno della Supercoppa Italiana

Diritti tv, Perform lancia Dazn: la Serie A sarà anche in streaming

Saranno 114 le partite disponibili online per ogni stagione

Diritti tv, pacchetti assegnati a Sky e Perform: venduti a 973 milioni più 'bonus'

Nessuna offerta da Mediapro e Tim, Mediaset si sfila. Salvo 90° minuto. Trattative per evitare il doppio abbonamento

Giro d’Italia U23: a Rubio la quinta tappa. Williams indossa la maglia rosa

Il colombiano chiude davanti al nuovo leader della generale e al kazako Natarov. Lontani gli italiani: Caiati, il migliore, è sedicesimo. Mercoledì la sesta giornata su LaPresse dalle 17:00