Giovedì 06 Aprile 2017 - 15:00

Emiliano si rompe il tendine: Stavo ballando con gruppo folk VIDEO

Il governatore pugliese posta su Facebook il video dell'incidente

Emiliano si rompe il tendine: Stavo ballando con gruppo folk calabro-albanese

Michele Emiliano si è rotto il tendine di Achille ma su Facebook rassicura subito i suoi sostenitori. "Allora, non vi preoccupate, sto bene, ho il morale alto, ma temo di essermi rotto il tendine di achille mentre ballavo con un gruppo folk calabro-albanese di Acquaformosa in Calabria", spiega nel post. "Si tratta di un comune speciale dove hanno dato vita ad un modello di accoglienza per migranti che ha portato ricchezza e prosperità al paese e che viene studiato in tutta Europa come una delle migliori prassi mondiali in materia. Il sistema è stato messo a punto dall'ex sindaco Giovanni Manoccio, attuale vicesindaco, e proseguito anche dall'attuale sindaco Gennaro Capparelli. La campagna elettorale continua, "noi" non molliamo mai", continua il candidato alla segreteria Pd.

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Salvini al Palasport di Ponte di Legno per il tradizionale comizio di Ferragosto

Lega, Salvini a Ponte Legno e Bossi a Pontida 'separati in casa'

Salvini e Bossi: una distanza non solo logistica ma soprattutto politica: Salvini alle prossime elezioni nazionali potrebbe presentare una nuova Lega a vocazione nazionale

Viminale. Riunione del Comitato per l'Ordine e la sicurezza

Minniti: "Gestire flussi migratori. Vedo luce in fondo a tunnel"

Il resconto del ministro degli Interni a Ferragosto. E sulle Ong: "Rispettiamo chi non ha firmato il codice"

Assemblea nazionale di Confesercenti

Boldrini: Non lascio social, sarebbe una sconfitta

La presidente della Camera torna a commentare la decisione di procedere per vie legali nei confronti di chi la insulterà sui social network

Matteo Renzi ospite a Porta a Porta

Berlusconi e Renzi, nodo alleanze ancora da sciogliere

Le candidature per le elezioni in Sicilia sono in evidente stallo, con Angelino Alfano ancora ago della bilancia