Lunedì 06 Marzo 2017 - 12:00

Emiliano: Se vinco primarie, non faccio candidato premier

"Senza Pd non è possibile governare il Paese"

Emiliano: Se vinco primarie, non faccio candidato premier

"Posso vincere molto a breve. La mia non è lotta immediata ma decisione di rimanere nel Pd. Senza Pd non è possibile governare il Paese". Così il presidente della Regione Puglia e candidato alla segreteria del Pd Michele Emiliano intervenendo ad Agorà su RaiTre. "Se vinco le primarie del Pd non faccio il candidato premier", ha aggiunto Emiliano."Mi sono candidato perchè il Pd è sulla luna dal punto di vista delle cose che accadono nel Paese". Io non me ne vado", ha concluso Emiliano. Juppé, pur tirandosi fuori dalla possibilità di una corsa per l'Eliseo, non ha appoggiato l'attuale candidato del centro-destra François Fillon, definendolo ostinato nella sua determinazione a restare in corsa nonostante i sondaggi. Non ha tuttavia offerto un piano alternativo. "Per me è troppo tardi, ma non è troppo tardi per la Francia", ha detto Juppé, 71 anni. Stamattina l'ex presidente Nicolas Sarkozy aveva invitato Fillon e Juppé a incontrarsi con lui nel tentativo di trovare una soluzione alla crisi interna al centro-destra. Juppé nel suo intervento non ha fatto alcun riferimento al piano di Sarkozy, ma ha riservato parole dure a Fillon: "Che spreco", ha detto della campagna elettorale di Fillon.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Padoan: "Flat Tax? Quando si abbassa tassa serve copertura"

Il ministro delle finanze commenta la proposta di Berlusconi. E avverte: "Ecofin preoccupato per esito elezioni in Italia"

Camera dei Deputati, Matteo Salvini in conferenza stampa

Lega: chi sono Bagnai e Borghi, candidati da Salvini contro l'Ue

Chi sono i due scelti dal leader del Carroccio: l'anti-Padoan e un docente no euro

Grillo lascia il blog Cinque stelle e ne lancia uno nuovo: "Utopia per andare avanti"

Divisione storica con la Casaleggio associati. Il comico genovese: "Bisogna essere sempre curiosi, il mio mantra è questo qui"

Milano, Matteo Salvini ospite della Club House di Brera

Salvini contro Berlusconi: "Se il 3% imposto dall'Ue ci danneggia non esiste"

Il leader Lega contrario all'alleato che ha definito il limite discutibile, ma una regola che verrà rispettata