Martedì 06 Dicembre 2016 - 10:00

Emiliano: Io segretario Pd? Tra quattro anni

E sulle dimissioni di Renzi da guida del partito: "La decisione è sua"

Emiliano: Io segretario Pd? Tra quattro anni

"Pronto a candidarmi alla segreteria del Pd? Sì ma non ora. Una cosa per volta: ho davanti altri quattro anni del mio lavoro in Regione". Parola di Michele Emiliano, governatore della Puglia schierato per il No.

"Renzi - dice in un'intervista a Repubblica - se l'è chiamata questa valanga di voti su se stesso. Per quanto riguarda la Puglia, forse ha seguito il voto del suo presidente: se c'è un legame autentico tra una comunità e la sua leadership, il parere del presidente della Regione conta. Può darsi che il mio abbia contato, ma anche gli ostacoli che il governo nazionale ha messo sulla strada del nostro programma: la Puglia ha rivendicato la propria autonomia".

Renzi deve dimettersi da segretario? "La decisione è sua - risponde Emiliano - io sono solo un militante. Certo gli errori più grandi Renzi li ha fatti come segretario del partito. Ma i suoi sbagli li conosce benissimo, politicamente la gestione di questi tre anni è stata terribile".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torino, Il candidato premier M5s Luigi Di Maio a pranzo con i vertici del Movimento

Parlamentarie M5S, Rousseau a singhiozzo. Disagi e proteste

Molte lamentele perché non si riesce a votare o mancano i nomi di alcuni candidati. Per i collegi uninominali sceglierà Di Maio

Porta a Porta. Ospite Beatrice Lorenzin

Lazio, Lorenzin contro LeU e avverte Zingaretti: "Pronta a candidarmi"

E' possibile che, a livello nazionale, Civica popolare vada con il Pd ma, a livello locale, corra da sola il 4 marzo nell'Election Day

Fontana insiste: "Anche nella Costituzione si parla di razze". E Salvini lo difende

Il candidato di centrodestra in Lombardia: "No al piano Gori-Bonino"

BELGIUM-BRUSSELS-EU-MOSCOVICI-ECONOMY-RECOVERY

Moscovici: "Voto in Italia rischio politico per Ue". E smonta Di Maio: "Deficit oltre il 3% è controsenso"

Il commissario Ue commenta anche le parole di Fontana sulla "razza bianca a rischio": "Dichiarazioni scandalose"