Martedì 03 Maggio 2016 - 19:30

Emanuele Filiberto canta Bella Ciao / AUDIO

Si scusa con i partigiani ma dice: "Non c'entro niente, qualcuno è entrato nel mio Ip"

Emanuele Filiberto a Pitti Uomo di Firenze

Emanuele Filiberto Di Savoia travolto dalle polemiche dopo il tweet sui 'partigiani parassiti", ospite del programma radio 'Un giorno da pecora' si scusa con i partigiani: "Non c'entro niente, qualcuno è entrato nel mio Ip. Ho sporto denuncia a Montecarlo. Ho sempre rispettato i partigiani". E poi, invitato dai conduttori, canta un pezzo di 'Bella ciao'.  

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Arresto latitante evaso da Rebibbia

Evaso a rischio radicalizzazione catturato: fuga in treno, tappa a Bologna

Fuggito da Milano, ha attraversato lo Stivale in preno. Preso a Palermo

La festa degli indiani Sikh a Brescia

Milano, nozze combinate in Bangladesh a 10 anni: mamma la salva

Il matrimonio organizzato dal padre tra la figlia e un 22enne. Ma la madre ha strappato i passaporti e denunciato il marito

ITALY-LIBYA-EUROPE-MIGRANTS-NGO

Migranti, bimbo nato a bordo nave Aquarius: si chiama 'Miracolo'

Il piccolo è venuto alla luce sull'imbarcazione di ricerca e soccorso gestita da Medici Senza Frontiere e Sos Mediterranee. Lui e la mamma stanno bene

Nadia Toffa premiata come donna bresciana dell'anno

Nadia Toffa e la fake news sulla sua morte, lei risponde con un post scaramantico

Dopo la falsa notizia sulla sua scomparsa circolata sul web, la conduttrice de 'Le Iene' ironizza: "Instagram funziona anche dall'aldilà"