Mercoledì 02 Novembre 2016 - 20:15

Obama: Le insinuazioni non influenzino l'opinione pubblica

Il presidente degli Stati Uniti: "Da Hillary errore ingenuo, non la sosterrei se non avessi assoluta fiducia"

Emailgate, Obama: Insinuazioni non influenzino opinione pubblica, da Hillary errore ingenuo

 Hillary Clinton, a proposito dell'emailgate, ha fatto un "errore ingenuo" che "ha finito per essere ingigantito come se fosse una cosa folle". Così il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, nel suo primo commento da quando l'Fbi ha riferito di avere trovato nuove e-mail forse legate a Clinton, in un'intervista alla radio NowThisNews, registrata ieri e mandata in onda oggi. "Non la sosterrei se non avessi assoluta fiducia nella sua integrità e nel suo interesse a garantire che i giovani abbiano un futuro migliore", ha detto Obama, precisando che non intende immischiarsi comunque nella faccenda. Le indagini non dovrebbero permettere che suggerimenti o insinuazioni influenzino l'opinione pubblica, ha detto ancora il presidente Usa.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Macron incontra i rappresentanti sindacali di Whirlpool

Macron fischiato alla Whirlpool. Folla grida: Marine presidente!

"Sono venuto su richiesta dei sindacati", ha cercato di spiegare Macron ai lavoratori

Uso scorretto fondi: Europarlamento inizia iter per revoca immunità Le Pen

Uso scorretto fondi: Europarlamento inizia iter per revoca immunità Le Pen

La leader del Front National potrebbe essere convocata già la prossima settimana per fornire spiegazioni

Francia, movimento di Macron denuncia: Hacker ci hanno attaccato

Francia, movimento di Macron denuncia: Hacker ci hanno attaccato

Delle intrusioni sarebbe responsabile la compagnia Trend Micro

Le Pen 'pesta i piedi' a Macron: anche lei da operai Amiens (foto tratta dal profilo Twitter di David Masson-Weyl)

Le Pen 'pesta i piedi' a Macron: anche lei da operai Amiens

Visita a sorpresa della leader del Fn nello stesso giorno e luogo, dove lo sfidante aveva programmato una visita