Martedì 31 Maggio 2016 - 13:45

Elton John ribadisce: Voglio incontrare Putin sui diritti gay

L'artista e il presidente si sarebbero dovuti incontrare in occasione di un concerto a Mosca

Elton John ribadisce: Voglio incontrare Putin sui diritti gay

Elton John continua a voler incontrare il presidente russo Vladimir Putin per discutere con lui di diritti degli omosessuali e Aids. Il cantante britannico lo ha ribadito durante un concerto a Mosca, una tappa del suo tour mondiale, in cui è apparso scontento di non aver potuto incontrare questa volta il leader russo. "Come alcuni di voi sanno, speravo di vedere Putin in questo viaggio", ha sottolineato, "e sebbene non sia stato possibile" sono "molto speranzoso che troveremo tempo nel futuro". La scorsa settimana il portavoce di Putin aveva fatto sapere che il programma del presidente non era conciliabile con quello del cantante, ma che l'incontro si terrà "la prossima volta".

A settembre Putin aveva telefonato a Elton John, che ha usato la sua notorietà per fare pressione a favore dei diritti degli omosessuali nel mondo. I governi occidentali e gli attivisti per i diritti umani hanno criticato le autorità russe per il trattamento dei gay e John ha apertamente condannato le leggi del 2013 che vietano la "propaganda gay" tra i minori. Il cantante ha anche espresso allarme per la diffusione dell'Aids in Russia. Secondo gli specialisti, nel Paese il tasso di infezione da Hiv è a livelli record.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Libano, omicidio diplomatica britannica: arrestato un uomo

Il cadavere della 30enne ritrovato in una strada a Beirut. Disposta seconda autopsia

Cars are parked at Misurata Central Hospital

Libia, sequestrato e ucciso il sindaco di Misurata

Il corpo abbandonato fuori da un ospedale. I sospetti ricadono sulle milizie e i gruppi islamisti della città

Foto tratta dal profilo Twitter #SAVEAHMAD

L'accademico iraniano Djalali confessa: "Spionaggio per sabotare programma nucleare"

L'ammissione alla tv di Stato. Secondo la moglie, tuttavia, l'uomo, già condannato a morte, sarebbe stato costretto dai suoi interlocutori a leggere la confessione

Sventato attacco a San Pietroburgo grazie alla Cia. Putin ringrazia Trump

L'informazione fornita dall'agenzia ha permesso di arrestare alcuni terroristi, forse legati all'Isis, che preparavano attentati