Martedì 25 Aprile 2017 - 11:00

Elton John annulla concerti: Ha rischiato di morire per infezione

Il cantante britannico ne è stato colpito durante un viaggio in Sudamerica

10th annual Record Store Day

Elton John ha annullato tutti i suoi concerti  di aprile e maggio a Las Vegas dopo aver contratto "una grave e insolita infezione batterica". Come precisato dal suo ufficio stampa in una nota, il cantante 70enne è stato obbligato a sospendere il tour nella 'città del peccato' dopo essersi ammalato durante un viaggio in Sudamerica. "Durante il volo di ritorno da Santiago del Cile si è ammalato gravemente", si legge nel comunicato. "Al suo arrivo in Inghilterra, è stato trasferito subito in ospedale dove è stato sottoposto a un trattamento per eliminare l'infezione. Dopo aver trascorso due notti in terapia intensiva e degenza ospedaliera, John ha lasciato l'ospedale sabato scorso e ora riposa a casa su consiglio dei medici", prosegue la nota. 

"Sono fortunato ad avere i fan più incredibili e leali, mi scuso per se li ho delusi", ha dichiarato lo stesso Elton John in una nota. "Sono estremamente grato al mio team medico per essersi preso cura di me", ha aggiunto.

L'infezione contratta dall'artista britannico è "strana e potenzialmente mortale", spiega l'ufficio stampa. In ogni caso si prevedi che Elton John si ristabilisca in modo da tornare sul palco il 3 giugno a  Twickenham (in Inghilterra).
La sospensione del tour comprende anche la cancellazione dello spettacolo previsto il 6 maggio a Bakersfield, in California. Al momento non è chiaro se i concerti annullati saranno riprogrammati.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ensi torna in scena con 'V': il suo primo album da papà

Tre anni dopo il suo ultimo disco, Rock Steady, il freestyler è pronto per tornare con un lavoro completamente nuovo

Usa, 40° anniversario dalla morte di Elvis Presley a Memphis

Quarant'anni senza Elvis, omaggio dei fan davanti alla casa di Memphis

Una veglia in Tennessee in memoria del cantante che ha cambiato la storia della musica

Taylor Swift, her mother Andrea and attorney Jesse Schaudies react to the verdict being read in Denver Federal Court where the Taylor Swift groping trial goes on in Denver

Taylor Swift vince in tribunale contro dj che le palpò fondoschiena

Risarcimento simbolico di un dollaro per la cantante statunitense: "Deve servire da esempio per le altre donne che potrebbero essere riluttanti a denunciare"

Festival Federico Cesi, il suono dei borghi umbri diventa un concerto

L'Umbria raccontata dalla musica classica per un mese intero