Mercoledì 11 Luglio 2018 - 08:00

Elliott prende il controllo del Milan: pronti 50 milioni di aumento di capitale

Obiettivo del fondo "creare stabilità finanziaria e raggiungere il successo a lungo termine"

Conferenza stampa AC Milan - Ritiro estivo per la stagione 2018/2019

La proprietà e il controllo della holding che detiene le quote del Milan è stata trasferita al fondo Elliott. Lo comunica in una nota il fondo americano, sottolineando che "questo trasferimento è avvenuto a seguito delle misure adottate per far valere gli interessi di Elliott dopo che il precedente proprietario del Milan si è mostrato inadempiente alle obbligazioni nei confronti di Elliott".  Assumendo il controllo del club rossonero, la visione di Elliott per il Milan "è semplice", si legge ancora nella nota, e prevede "creare stabilità finanziaria e stabilire una sana gestione, raggiungere il successo a lungo termine concentrandosi sulle fondamenta e assicurando che il club sia capitalizzato, gestire un modello operativo che rispetti i parametri del fair play finanziario".

Elliott apprezza "pienamente la sfida e la responsabilità che comporta la proprietà di questa grande istituzione" ed è lieto "non solo di supportare il club in questo momento difficile ma anche di raccogliere la sfida di raggiungere obiettivi ambiziosi in futuro grazie al successo sul campo di Gattuso e dei suoi giocatori". Come prime misure il fondo americano intende investire "50 milioni di euro di aumento di capitale per risanare le finanze del club e progetta di investire ulteriori capitali nel tempo per continuare a sostenere l'evoluzione del Milan".

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Milan vs Genoa  - Campionato italiano di calcio Serie A TIM 2017-18

Commisso: "Ancora in gioco per prendere il Milan, ma avrei voluto la Juve"

Il magnate italoamericano non ha ancora rinunciato alla trattativa con Mr Li

Il Milan di Mr Li paga per le colpe di Berlusconi e Galliani

Di solito le colpe dei padri non dovrebbero ricadere sui figli, ma stavolta l'antico adagio non funziona

AC Milan, il Presidente Li Yonghong con la  famiglia in visita a Casa Milan e al Museo

Uefa, Milan escluso per un anno dalle coppe europee. Il club fa ricorso al Tas

Fuori per violazione delle norme del fair play finanziario

Mattarella riceve il Milan alla vigilia della finale di Coppa Italia

Milan, Commisso-Mr Li: retroscena di una trattativa ad alto rischio

Il presidente cinese si sarebbe alzato dal tavolo con il magnate italoamericano per la seconda volta, mettendo a repentaglio la riuscita dell'operazione