Giovedì 25 Febbraio 2016 - 17:30

Elezioni Fifa, Tas respinge ricorso Champagne su trasparenza voto

Il candidato voleva l'utilizzo di cabine di voto trasparenti e scrutatori indipendenti per le elezioni in programma domani

Jerome Champagne

 Il Tribunale di arbitrato dello Sport ha respinto il ricorso urgente del candidato alla presidenza della Fifa Jerome Champagne per l'utilizzo cabine di voto trasparenti e scrutatori indipendenti per le elezioni in programma domani. Ieri il Tas aveva respinto anche il ricorso del principe di Giordania Ali Bin Al Hussein sempre per l'utilizzo di cabine trasparenti. Pertanto si procederà come inizialmente previsto. La Fifa aveva detto 'no' alla richiesta del principe Ali, tra i candidati alla presidenza, di utilizzare le cabine elettorali trasparenti e scrutatori indipendenti, al fine di garantire l'integrità e la segretezza dell'elezione e il giordano ha presentato ricorso d'urgenza al Tas.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Jose Mourinho File Photo

Man United, guerra aperta tra Pogba e Mourinho

Lo sfogo del centrocampista: "Ci sono cose che non posso dire altrimenti sarò multato". 'Special One' infuriato

Manchester United v Arsenal - Premier League

Pogba vuole lasciare lo United: il Barça spera ancora

Continuano i contatti con Raiola, possibile 'alleato' in questa operazione

Ore decisive per Modric. Il Real fa muro. Everton scatenato

Oggi l'incontro tra gli agenti del giocatore e Florentino Perez. In casa Napoli la scelta tra i pali è stata fatta: sarà all-in per Guillermo Ochoa

International Champions Cup, Bayern Monaco-Psg

Ligue 1 al via, tutti contro il Psg di Buffon, Mbappè e Neymar

Gli investitori stranieri mostrano sempre più interesse per le squadre francesi, ma il team parigino è sempre il favorito