Mercoledì 01 Giugno 2016 - 13:00

Volo Egyptair, rilevati segnali dalla scatola nera nel Mediterraneo

L'autorità investigativa per la sicurezza dell'aviazione civile francese: "Siamo solo alla prima tappa"

Volo Egyptair, la Francia conferma: Rilevati segnali dalla scatola nera nel Mediterraneo

Una nave francese ha rilevato segnali che provengono dalle scatole nere dell'aereo Egyptair precipitato nel mar Mediterraneo. Il volo MS804, partito da Parigi e diretto al Cairo, si è schiantato il 19 maggio con 66 persone a bordo, di cui dieci membri dell'equipaggio. Lo ha fatto sapere la commissione investigativa egiziana, precisando che le ricerche dei dispositivi erano state intensificate in vista dell'arrivo di una nave dell'impresa Deep Ocean Search per recuperare il relitto. La conferma è arrivata anche dall'autorità investigativa per la sicurezza dell'aviazione civile francese, Bea.

"Il segnale identificativo di un registratore di volo ha potuto essere intercettato dalle strumentazioni della società Alseamar, installate sulla nave della marina nazionale Laplace", ha fatto sapere il direttore della Bea, Rémi Jouty, in un comunicato citato da Le Point. Il segnale, prosegue, è stato rilevato con attività svolte "in stretta collaborazione con le autorità egiziane" e si tratta di "una prima tappa".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Migranti, affondato un barcone al largo delle coste libiche

Migranti, Gentiloni attacca: "Inaccettabile indisponibilità di alcuni Paesi"

Il premier al vertice Ue di Bruxelles: "Le regole non sono optional". Unicef: "400 bambini annegati nel Mediterraneo nel 2017"

Olanda, accoltellamento a Maastricht: almeno due morti

Diverse persone ferite nella città al confine tra Belgio e Olanda. Non si sa se si tratta di terrorismo

Francia, treno travolge scuolabus vicino a Perpignan

Francia, scontro treno-scuolabus vicino Perpignan: morti quattro adolescenti

Il pullman che trasportava i ragazzini dal liceo di Millas spaccato a metà nell'impatto, come feriscono alcuni testimoni

Campagna di Russia

La ritirata di Russia 75 anni fa: 100mila soldati non tornarono

"Solo a piedi, sempre a piedi, con un freddo terribile", ricorda ancora oggi l'allora giovane sottotenente della divisione Ravenna Guido Placido