Sabato 21 Maggio 2016 - 18:30

Egyptair, il fumo proveniva da un motore dell'aereo scomparso

La rivelazione della Cbs, che cita fonti egiziane

Egyptair, il fumo proveniva da un motore dell'aereo scomparso

Il fumo rilevato dai sistemi automatici di bordo nell'aereo Egyptair precipitato giovedì nel mar Mediterraneo con 66 persone a bordo proveniva da un motore. Lo hanno affermato fonti egiziane, citate dal Cbs News, che non ha fornito precisazioni su di esse. L'emittente americana oggi ha anche annunciato, citando fonti governative del Cairo, che le scatole nere dell'Airbus 320 sono state individuate nella stessa area in cui ieri erano stati ritrovati resti umani e rottami. Rimangono ancora sconosciute le cause e la dinamica che hanno fatto precipitare l'Airbus mentre era in volo tra Parigi e il Cairo, tra le ipotesi anche che si sia trattato di un attacco terroristico, anche se non c'è stata nessuna rivendicazione.

FOTO - LE SCATOLE NERE E I RESTI RITROVATI

Intanto, resti umani, alcuni effetti personali e rottami sono stati individuati al largo delle coste di Alessandria, a circa 290 chilometri a nord della città. Le forze armate egiziane hanno diffuso oggi le prime fotografie degli oggetti rivenuti.  Si attendono le analisi delle scatole nere per poter fare chiarezza sull'accaduto.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cile, Pinera nuovo presidente: ora prepara la squadra di governo

Il conservatore ha ottenuto più voti di qualsiasi altro candidato alle presidenziali dal ritorno della democrazia nel Paese nel 1990

Gerusalemme: strappo all'Onu. Italia e 4 Paesi Ue contro Trump

Gerusalemme capitale. Veto Usa all'Onu su risoluzione contraria

Il documento bloccato dalla Casa Bianca (a favore gli altri 14 membri del Consiglio di Sicurezza) chiedeva di non alterare lo status della città santa

Treno passeggeri deraglia nello Stato di Washington: almeno sei morti, diversi feriti

L'incidente nei pressi di DuPont. Uno dei vagoni è caduto sull'autostrada sottostante atterrando sulle auto in transito

Regno Unito, allarme in base Usa: auto contro barriere, un arresto

La struttura a Mildenhall è stata posta in lockdown