Sabato 22 Ottobre 2016 - 15:45

Egitto, confermata condanna a 20 anni di carcere per Morsi

Questo è il primo verdetto finale per le accuse legate all'uccisione di dimostranti nel 2012

Il Cairo, 20 anni di carcere a ex presidente Morsi per violenze 2012

Un tribunale egiziano ha condannato la pena di 20 anni di carcere all'ex presidente Mohammed Morsi, primo verdetto finale per le accuse legate all'uccisione di dimostranti nel 2012. Lo hanno fatto sapere fonti giudiziarie. Morsi, primo presidente democraticamente eletto nel Paese dopo la caduta del regime di Hosni Mubarak e poi deposto dalle forze armate nel 2013, è accusato anche in altri processi, tra cui per spionaggio, per aver cospirato con il gruppo palestinese Hamas, per aver organizzato un'evasione di vertici dei Fratelli musulmani da un carcere nel gennaio 2011 durante le rivolte contro Mubarak.

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nord Corea, Kim ha paura di essere ucciso. Park condannata a morte

NordCorea, Kim ha paura di essere ucciso. Park condannata a morte

L'ex presidente sudcoreana e il capo del suo spionaggio sono accusati di aver complottato per eliminare il leader di Pyongyang

Addio a Michael Bond, il padre dell'orso Paddington: aveva 91 anni

Addio a Michael Bond, il padre dell'orso Paddington: aveva 91 anni

Con il suo tipico cappello e la valigia, il personaggio è stato protagonista di libri, cartoni animati e film

Hillsborough disaster charges

Hillsborough, sei incriminati per la strage del 1989

Nella tragedia allo stadio di Sheffield morirono 96 persone

Brexit, l'allarme Ue: Con uscita Londra buco di 10-12 miliardi all'anno in bilancio

Brexit, l'allarme Ue: Con uscita di Londra buco 10-12 miliardi all'anno

Günther Oettinger ha presentato un documento di 40 pagine relativo al bilancio dopo il 2020