Giovedì 10 Novembre 2016 - 16:30

Egitto, rilasciati i due pescherecci di Mazara del Vallo

Le imbarcazioni erano state sequestrate in mattinata

Egitto, sequestrati due pescherecci di Mazara del Vallo

Sono stati rilasciati i due pescherecci mazaresi sequestrati oggi in Egitto. Ad annunciarlo il presidente del Distretto della Pesca di Mazara del Vallo Giovanni Tumbiolo, e i due armatori Domenico Asaro e Luciano Giacalone. "Tutta la filiera istituzionale si è mobilitata: il ministero degli Affari Esteri, la Regione siciliana, il Comando Generale delle Capitanerie di Porto, e le autorita' politiche, diplomatiche e militari. Questa è la prova che quando ci si muove in armonia, e con compattezza, anche le situazioni più critiche si risolvono in tempi brevi e nel migliore dei modi", si legge in una nota.

"Invochiamo la Regione Siciliana ed i competenti Ministeri ad avviare tutti gli strumenti di cooperazione internazionale al fine di limitare gli enormi danni economici, e non solo, che la Comunità peschereccia siciliana, ed in particolare mazarese, paga da troppi anni. Ricordiamo pure che i pescherecci mazaresi sono stati protagonisti, anche gli stessi pescherecci Giulia PG e Ghibli I, di innumerevoli salvataggi di disperati che tentavano di solcare il Mediterraneo", conclude la nota. Al momento dell'annuncio della notizia è esplosa la gioia tra gli armatori ed alcuni familiari dei pescatori presso il Distretto della Pesca in contatto telefonico gli equipaggi dei pescherecci.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cadaveri di tre alpinisti segnalati sul Monte Bianco

Cadaveri di tre alpinisti segnalati sul Monte Bianco

Non  si esclude che possa trattarsi di un incidente avvenuto in tempi  non recenti

Continuano le indagini sullo scandalo alimentare delle uova contaminate con l'insetticida Fipronil

Uova contaminate, migliaia sequestrate ad Ancona e Viterbo

Si aggiungono a quelli già comunicati dal Ministero della Salute

Ischia, Ciro il piccolo eroe: aiuta i soccorritori a salvare i fratellini

Ischia, Ciro il piccolo eroe: aiuta i soccorritori a salvare i fratellini

L'intera famiglia è stata salvata dalle macerie. "Un vero e proprio miracolo", commenta la direttrice sanitaria dell'Asl Napoli 2