Venerdì 29 Dicembre 2017 - 11:15

Egitto, attacco in chiesa copta: almeno 9 vittime al Cairo

Il luogo sacro si trova nella periferia sud est del Cairo. Morti due militari e l'attentatore

Egitto, esplosione vicino alla chiesa copta di Helwan al Cairo

Un attacco armato contro una chiesa a sud del Cairo e in un negozio poco distante ha causato almeno 9 morti in Egitto e ha messo nuovamente in evidenza la vulnerabilità della comunità cristiana copta, che rappresenta oltre il 10% della popolazione egiziana. Secondo quanto confermato dal ministero dell'Interno almeno sette persone, tra cui un agente di polizia, sono morte nell'assalto alla chiesa copta di Marmina, effettuato da un uomo armato che a bordo di una moto ha tentato di fare irruzione nel luogo sacro: due agenti, pur non riuscendo ad evitare vittime, ne hanno impedito l'ingresso. L'uomo è stato quindi arrestato e gli sono state sequestrate un'arma automatica, cinque cartucce e un ordigno esplosivo.

Nell'attacco hanno perso la vita sei fedeli (quattro uomini e due donne), un poliziotto e altre quatto persone sono rimaste ferite. Poco prima, l'aggressore aveva aperto il fuoco contro un negozio copto nella zona di Atlas, nello stesso quartiere di Heluan, uccidendo due uomini e portando così il bilancio delle vittime dei due attacchi a 9 morti. Il ministero ha identificato l'aggressore come Ibrahim Ismail Mustafa, nato nel 1984, residente a Heluán e considerato uno dei terroristi "più pericolosi" ricercati dalla polizia. Un precedente bilancio del ministero della Salute era stato di 10 morti e cinque feriti. In un primo momento fonti della sicurezza avevano parlato di due uomini armati che avevano tentato di fare irruzione nella chiesa, uno dei quali era stato abbattuto dopo aver sparato contro la porta del luogo di culto e l'altro arrestato. Una fonte dell'ong Iniziativa egizia per i diritti personali ha riferito che in precedenza gli aggressori avevano tentato di attaccare anche un'altra chiesa, ad Atlas, poco distante.

La polizia ha comunque istituito checkpoint intorno alla capitale. Il presidente egiziano, Abdel fatah al-Sisi, in un comunicato, ha espresso le sue condoglianze alle famiglie delle vittime, sottolineando che "simili attacchi terroristici non avranno la meglio sugli egiziani e la loro unità nazionale".

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

SUI, FIS Weltmeisterschaften Ski Alpin, St. Moritz 2017

"Così nostra figlia è morta annegata. Genitori state attenti"

L'appello sui social della pallavolista Morgan Miller, moglie dell'ex sciatore Bode, dopo la perdita di Emeline ad appena 19 mesi

Grecia fuori dal tunnel, stop all' austerity

Grecia, dalla troika a Tsipras: le tappe principali della crisi

Passo per passo, gli avvenimenti che hanno protato il Paese in ginocchio

Grecia fuori dal tunnel, stop all' austerity

Grecia fuori dal piano salvataggio coi segni di 8 anni di austerità

Le riforme economiche che hanno chiesto in cambio dei finanziamenti hanno portato il Paese quasi in ginocchio

 I Backstreet Boys in concerto a New York

Usa, paura al concerto dei Backstreet Boys. Crolla struttura: 14 fan feriti

Una forte tempesta ha rovesciato l'ingresso del posto che avrebbe dovuto ospitare il live della band a Thackerville, nell'Oklahoma