Sabato 14 Maggio 2016 - 17:15

Egitto, 51 persone condannate per proteste anti-governo

Lo ha reso noto l'agenzia di stampa Mena spiegando che gli imputati sono stati condannati per aver organizzato e partecipato alle manifestazioni 'non autorizzate'

Egitto, 51 persone condannate per proteste anti-governo

Un tribunale egiziano ha condannato a due anni di carcere e ai lavoro forzati 51 persone accusate di manifestare illegalmente al Cairo lo scorso 25 aprile, in occasione delle proteste antigovernative. Lo ha reso noto l'agenzia di stampa Mena spiegando che gli imputati sono stati condannati per aver organizzato e partecipato alle manifestazioni 'non autorizzate' contro la decisione del governo di cedere all'Arabia Saudita due isole del Mar Rosso situate di fronte alle coste della penisola del Sinai.

La cosiddetta 'legge delle proteste' del 2013 vieta di fatto tutte le manifestazioni e stabilisce dure pene detentive e multe per coloro che la violano. Le proteste del 25 aprile hanno coinciso con la giornata nazionale della liberazione del Sinai, occupato da Israele dal 1967 al 1982, e hanno seguito le manifestazioni del 15 aprile, dove migliaia di persone hanno marciato per lo stesso motivo.  Il Fronte egiziano di difesa dei manifestanti ha pubblicato oggi su internet una lista con i nomi dei 47 condannati, dei quali 33 restano in carcere e altri 14 sono in libertà condizionata.

Pochi giorni prima del 25 aprile la polizia egiziana aveva arrestato decine di attivisti, giornalisti e cittadini in una retata di prevenzione alle proteste. Inoltre, l'Associazione dei giornalisti ha denunciato l'arresto di 25 collaboratori durante le proteste, soprattutto nella capitale egiziana. Diverse Ong egiziane, inoltre, hanno riferito che un totale di 1.277 persone sono state arrestate tra i 15 e il 27 aprile nell'ambito della repressione delle manifestazioni e le proteste, che sono state le più partecipate contro il governo nell'ultimo periodo.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Continuano gli incendi in California alimentati dai forti venti

Usa, la California brucia ancora: distrutte case e 200mila evacuati. Il vento non si placa

Una donna è morta mercoledì in un incidente d'auto mentre provava a fuggire dalle fiamme nella contea di Ventura

Gerusalemme capitale d'Israele: proteste nel mondo contro il presidente Trump

Gerusalemme, Macron a Netanyahu: "Congela colonie, mossa Trump minaccia pace"

Scontri con morti e feriti per la decisione di Trump di riconoscere la città capitale di Israele. Lacrimogeni contro manifestanti in Libano

Il presidente Trump con la moglie Melania all'accensione del "National Christmas Tree"

L'ex presentatrice FoxNews contro Trump: "Provò a baciarmi"

Juliet Huddy ha raccontato a "Mornin!!! with Bill Schulz" l'episodio, che risale all'anno in cui il tycoon ha sposato Melania

L'esercito dell'Iraq combatte contro l'Isis a Hawija

Iraq, il premier: "Paese totalmente liberato dallo Stato islamico"

Il primo ministro iracheno, Haidar al-Abadi: "Pieno controllo dei confini con la Siria", ultima roccaforte mantenuta dall'Is