Domenica 25 Settembre 2016 - 16:45

Edoardo Costa: Con mia onlus non ho rubato soldi a bambini

L'attore, ospite a 'Domenica Live', parla dei suoi guai giudiziari

Edoardo Costa: Con mia onlus non ho rubato soldi a bambini

"Settemila euro spesi in cancelleria? Sono sempre stati spesi per il progetto della Onlus. I primi progetti con i calendari non sono stati gestiti da me". Così l'ex attore di 'Vivere' Edoardo Costa ha raccontato i suoi guai giudiziari durante un'intervista a 'Domenica Live' su Canale 5. I problemi per lui nacquero in seguito ad alcune denunce di Striscia La Notizia su possibili malversazioni nell'uso di fondi di un'associazione umanitaria operante in Africa da lui fondata.

Nel 2012 Costa è stato condannato per truffa e appropriazione indebita: "Condannato per 205mila euro? La cifra raccolta dalla Onlus e da me era sui 650mila euro, di questi hanno trovato circa che 400mila sono stati donati, gli altri sono la cifra che non è stata spesa e non risulta tra le carte. Non ho mai rubato soldi a bambini, ho gestito tutto con entusiasmo magari con stupidaggini", ha spiegato.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torna '1993': in arrivo due nuovi episodi su Sky Atlantic HD

Torna '1993': in arrivo due nuovi episodi su Sky Atlantic HD

In onda domani sera terza e quarta puntata del sequel di '1992'

Milano, il gip convalida arresto aggressore stazione Centrale

Milano, il gip convalida arresto aggressore stazione Centrale

Hosni giovedì sera ha accoltellato due militari e un agente della Polfer

Agguato di mafia, ucciso a Palermo il boss Giuseppe Dainotti

Agguato di mafia, ucciso a Palermo il boss Dainotti

Si trovava in bicicletta a via D'Ossuna quando è stato raggiunto da colpi di pistola

Conferenza stampa in Questura dopo accoltellamento Stazione Centrale

Hosni: I coltelli servivano per difendermi, avevo assunto droga

"Sono sempre solo e in stazione c'erano persone che volevano farmi del male"