Lunedì 13 Gennaio 2014 - 13:00

Editoria, Antonio Di Rosa nuovo direttore dell'agenzia LaPresse

IMG

Torino, 13 gen. (LaPresse) - Antonio Di Rosa, 62 anni, è il nuovo direttore dell'agenzia d'informazione LaPresse. Lo rende noto il presidente de LaPresse S.p.a., Marco Durante. Di Rosa, che succede a Ettore Boffano, è nato a Messina il 17 aprile 1951 ed è giornalista professionista dal 1975. E' stato caporedattore centrale e vicedirettore del Corriere della Sera, direttore del Secolo XIX, vicedirettore di City (free press del gruppo Rcs), direttore della Gazzetta dello Sport. In precedenza, dopo aver cominciato la sua carriera al Giornale di Calabria, il nuovo direttore de LaPresse era stato capo del settore Interni e Capocronista della Gazzetta del Popolo e capo degli Interni de La Stampa. Prima dell'attuale incarico, Di Rosa era editorialista della Gazzetta dello Sport.

 

Nell'annunciare la nomina del nuovo direttore, il presidente Durante ha sottolineato con soddisfazione come la qualifica e la lunga esperienza professionale di Antonio Di Rosa costituiscano la credenziale più sicura perché - sotto la sua guida - LaPresse possa ulteriormente consolidare la propria autorevolezza, la propria dimensione e la propria immagine di agenzia giornalistica nazionale (specializzata nell'informazione multimediale e partner per l'Italia di Associated Press) sviluppate nel corso del 2013 con la direzione di Ettore Boffano. Allo stesso Boffano, Marco Durante ha espresso un sentito ringraziamento per il lavoro svolto e gli auguri per i suoi nuovi incarichi professionali.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

E' morto Bernardo Caprotti

E' morto Bernardo Caprotti, patron di Esselunga: l'imprenditore aveva 90 anni

E' stato il fondatore della grande catena di supermercati, presente in 7 regioni italiane

Milano, insediata Tavassi, prima donna presidente Corte d'appello

Milano, insediata Tavassi, prima donna presidente Corte d'appello

"E' una professionista sapiente e laboriosa", ha sottolineato il sottosegretario Ferri

Ragazza senza madre: Grazie a Il Volo per vicinanza a mia famiglia

Ragazza senza madre: Grazie a Il Volo per vicinanza a mia famiglia

"Quando era ancora in vita ascoltava la loro musica", racconta Caterina in collegamento con 'Pomeriggio 5'

Sisma L'Aquila, Bertolaso: Chiedano tutti scusa alla Protezione civile

Sisma L'Aquila, Bertolaso: Chiedano tutti scusa alla Protezione civile

Assolto al processo Grandi rischi bis, l'ex capo della Protezione civile confessa a LaPresse tutta la sua amarezza