Giovedì 14 Gennaio 2016 - 12:00

Ebola, Oms: Fine epidemia in Africa occidentale

L'Organizzazione mondiale della sanità, tuttavia, ha chiesto ai Paesi coinvolti di continuare i controlli

Operatore sanitario con indosso tuta protettiva

L'epidemia di ebola in Africa occidentale è finita. Lo ha decretato oggi l'Organizzazione mondiale della Sanità (Oms) spiegando che "tutte le catene note di trasmissione sono state fermate in Africa occidentale". L'Oms ha però messo in guardia da possibili nuovi focolai chiedendo ai Paesi coinvolti (Liberia, Guinea e Sierra Leone) di continuare la sorveglianza.

La Guinea era stata dichiarata libera dall'Ebola il 29 dicembre, mentre in Sierra Leone l'epidemia era terminata ufficialmente a novembre. Un Paese viene dichiarato libero dall'Ebola 42 giorni dopo la guarigione o la morte dell'ultimo paziente sul quale sia stato riscontrato il virus, nel caso non ci siano nuove infezioni.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Regno Unito, ok a farmaco per malattia ossea da 1,5 milioni sterline

Ok a farmaco per malattia ossea da 1,5 milioni sterline

L'ente regolatore britannico ha chiesto un taglio del prezzo

Zuckerberg investirà 3 miliardi per curare tutte le malattie

Zuckerberg investirà 3 miliardi per curare tutte le malattie

Annunciato un piano di investimenti del fondo di beneficenza 'Chan-Zuckerberg Initiative'

Italiani pazzi per lo shiatsu, dal 18 al 25 la settimana dedicata

Italiani pazzi per lo shiatsu, per liberarsi dallo stress

"Uno dei principali benefici è che è uno strumento per conoscere meglio se stessi"