Martedì 09 Agosto 2016 - 09:15

E' ufficiale: De Boer è il nuovo allenatore dell'Inter

Ha firmato un contratto di tre anni, sostituisce Roberto Mancini

E' ufficiale: Frank De Boer è il nuovo allenatore dell'Inter

Con una nota sul suo sito internet, l'Inter "è lieta di comunicare che Frank de Boer è il nuovo tecnico dei nerazzurri e sarà presentato questo pomeriggio alle ore 14.00 nel corso di una conferenza stampa che si terrà al centro sportivo 'Angelo Moratti'. De Boer ha firmato un contratto di tre anni e già questo pomeriggio guiderà il primo allenamento della squadra. 

Il tecnico olandese - si legge nella nota -  porta con sé un ricco bagaglio di esperienze internazionali, avendo giocato ai più alti livelli sia con i propri club che in Nazionale. Tra il 1990 ed il 2004 de Boer ha vestito la maglia "Oranje" 112 volte, segnando 13 reti. A livello di club, con l'Ajax ha vinto 5 campionati, una Champions League, una Coppa UEFA, una Supercoppa Uefa e una Coppa Intercontinentale. Ha indossato le maglie, tra le altre, di Barcellona, dove ha vinto la Liga al primo anno in blaugrana, Galatasaray e Rangers Glasgow. Come allenatore dei Lancieri, de Boer ha vinto quattro campionati consecutivi tra il 2011 ed il 2014 ed una Supercoppa olandese.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Chelsea vs Newcastle United - Premier League

Calciomercato, l'Inter pensa a Morata. Il Valencia riscatta Kondogbia

Pronti all'assalto se parte Icardi. Ma la dirigenza non vuole perdere 'Maurito' ed è al lavoro sul rinnovo

Empoli - Inter

Inter, Ausilio: "Champions porta entusiasmo e soldi, Icardi resta"

Confermati Brozovic, Perisic e Handanovic. Arrivano Asamoah, Martinez e De Vrij. E su quest'ultimo dopo la partita con la Lazio, il ds neroazzurro ha detto: "Io l'avrei fatto giocare, sono professionisti"

Lazio - Inter

Lazio-Inter 2-3 le pagelle: Vecino il gol vale la Champions

E De Vrij gioca già da interista virtuale

Lazio vs Inter - Serie A 2017-2018

L'Inter ribalta la Lazio e si prende la Champions. Dramma De Vrij

All'Olimpico finisce 2-3. Gol di Marusic, D'Ambrosio, Felipe Anderson, Icardi e Vecino. L'olandese causa il rigore del 2-2 e finisce in lacrime