Lunedì 05 Dicembre 2016 - 18:30

Conmebol assegna Coppa Sudamericana alla Chapecoense

La squadra colpita dalla tragedia aerea avrebbe dovuto affrontare nella finale i colombiani dell'Atletico Nacional

E' ufficiale: Conmebol assegna Coppa Sudamericana alla Chapecoense

E' ufficiale. La Conmebol, Confederazione Sudamericana di calcio, ha deciso di assegnare la Coppa Sudamericana 2016 alla Chapecoense, la squadra brasiliana colpita dalla tragedia aerea. A comunicarlo la Federazione in una nota.

La Chapecoense avrebbe dovuto affrontare nella finale della competizione i colombiani dell'Atletico Nacional, ma l'aereo sul quale viaggiava gran parte della squadra è precipitato in Colombia lo scorso 28 novembre. Dopo la tragedia, la squadra di Medellin ha subito chiesto alla Confederazione sudamericana di assegnare il trofeo alla memoria del club brasiliano. Proposta accettata ed ufficializzata oggi. La Conmebol ha inoltre deciso di assegnare all'Atletico Nacional, per l'iniziativa, lo speciale riconoscimento 'Centenario Conmebol al Fair Play'.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Real Madrid v Liverpool - UEFA Champions League - La Finale

Calcio, Ronaldo verso l'addio: "E' stato bello giocare nel Real"

Ma nessuno è in grado di dire dove potrebbe andare. Il presidente Perez: "Si parla sempre di lui, poi non succede nulla"

FBL-EUR-C1-LIVERPOOL-REAL MADRID

Champions League, Real Madrid ancora campione: Bale travolge il Liverpool

I Blancos conquistano la terza Coppa consecutiva: gol di Benzema e doppietta di Bale. salah esce in lacrime per un infortunio provocato da Ramos. I Reds ci provano con Manè ma le papere del portiere Karius incoronano la squadra di Zidane

Finale Champions, Real Madrid v Liverpool

Real Madrid vince la Champions. Liverpool in lacrime perde 3-1

Salah esce per infortunio. Gol di Benzema e doppietta di Bale. Mane pareggia per i Reds ma è tutto inutile

Liverpool v Real Madrid 2018 Champions League Final Package

Salah carico: "La finale di Champions è un sogno, voglio vincere"

L'egiziano si prepara alla sfida con il Real: "Dovremo solo concentrarci e non pensare a nulla del passato"