Martedì 13 Settembre 2016 - 11:15

E' morto lo scrittore napoletano Ermanno Rea, aveva 89 anni

Morto a Roma, è autore del romanzo 'Mistero Napoletano'

Ermanno Rea

È morto all'età di 89 anni lo scrittore Ermanno Rea. A darne annuncio su Twitter è stato David Sassoli, vicepresidente del Parlamento europeo. "E' morto Ermanno Rea, giornalista, scrittore, innamorato della vita. Lavorare con lui è stato un grande dono", ha scritto sul social Sassoli.

Napoletano, classe 1927, ha lavorato a lungo come giornalista, poi l'attività di scrittore. Nel 1996 ha vinto il Premio Viareggio con il romanzo autobiografico 'Mistero Napoletano'. Nel 2014 è stato candidato alle Europee come capolista per L'Altra Europa con Tsipras. 

Ha vissuto a Milano e a Roma, dove è deceduto. Tra le sue opere bisogna ricordare, inoltre, 'Il Po si racconta', libro pubblicato nel 1990, 'Napoli ferrovia' del 2007 e 'La fabbrica dell'obbedienza. Il lato oscuro e complice degli italiani' del 2011.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Morto il fumettista Sergio Zaniboni: addio al papà di Diabolik

Il disegnatore è scomparso lo scorso 18 agosto all'età di 80 anni

Bloop, Festival internazionale di arte proattiva

Street art, Ibiza è pronta per la nuova edizione del Bloop Festival

Anima italiana, lo organizza la Biokip Labs. Appuntamento dal 23 agosto al 9 settembre

Scelti gli artisti under 40 in gara per il Premio Cairo 2017

Scelti gli artisti under 40 in gara per il Premio Cairo 2017

Al vincitore verrà assegnato un premio di 25mila euro e sarà dedicata la copertina del mensile Arte

Banana Yoshimoto: Io, la splendida nebbia di Milano e i diritti gay

Banana Yoshimoto: Io, la splendida nebbia di Milano e i diritti gay

Intervista alla scrittrice ospite della Milanesiana a pochi giorni dall'uscita del romanzo 'Another World'