Martedì 13 Settembre 2016 - 11:15

E' morto lo scrittore napoletano Ermanno Rea, aveva 89 anni

Morto a Roma, è autore del romanzo 'Mistero Napoletano'

Ermanno Rea

È morto all'età di 89 anni lo scrittore Ermanno Rea. A darne annuncio su Twitter è stato David Sassoli, vicepresidente del Parlamento europeo. "E' morto Ermanno Rea, giornalista, scrittore, innamorato della vita. Lavorare con lui è stato un grande dono", ha scritto sul social Sassoli.

Napoletano, classe 1927, ha lavorato a lungo come giornalista, poi l'attività di scrittore. Nel 1996 ha vinto il Premio Viareggio con il romanzo autobiografico 'Mistero Napoletano'. Nel 2014 è stato candidato alle Europee come capolista per L'Altra Europa con Tsipras. 

Ha vissuto a Milano e a Roma, dove è deceduto. Tra le sue opere bisogna ricordare, inoltre, 'Il Po si racconta', libro pubblicato nel 1990, 'Napoli ferrovia' del 2007 e 'La fabbrica dell'obbedienza. Il lato oscuro e complice degli italiani' del 2011.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

20 MAY 2008, ROME, ARGENTINA THEATRE: FIRST DAY OF LITERATURES FESTIVAL.

Premio Strega, vince la Janeczek con la storia di Gerda Taro

Dopo 15 anni il riconoscimento tocca a una donna che ha raccontato la storia della grande fotografa morta a soli 26 anni durante la Guerra civile spagnola

Duecento anni di Infinito: "Imparate Leopardi a memoria"

Nell'anniversario della nascita del poeta di Recanati, Alessandro D'Avenia spiega i 3 motivi per cui è ancora importante studiarlo

All'Off Topic di Torino la proiezione di '78 Vai piano ma vinci' di Alice Filippi

Appuntamento mercoledì 20 giugno in via Pallavicino 35: alle 20 l'intervista alla regista, dalle 21.30 la visione del film

'Il volto, riflesso dell’anima': gli scatti di Damiano Andreotti all'Off Topic di Torino

I lavori del fotografo di fama internazionale in mostra fino al 9 giugno nel nuovo hub culturale di via Pallavicino 35