Martedì 13 Settembre 2016 - 11:15

E' morto lo scrittore napoletano Ermanno Rea, aveva 89 anni

Morto a Roma, è autore del romanzo 'Mistero Napoletano'

Ermanno Rea

È morto all'età di 89 anni lo scrittore Ermanno Rea. A darne annuncio su Twitter è stato David Sassoli, vicepresidente del Parlamento europeo. "E' morto Ermanno Rea, giornalista, scrittore, innamorato della vita. Lavorare con lui è stato un grande dono", ha scritto sul social Sassoli.

Napoletano, classe 1927, ha lavorato a lungo come giornalista, poi l'attività di scrittore. Nel 1996 ha vinto il Premio Viareggio con il romanzo autobiografico 'Mistero Napoletano'. Nel 2014 è stato candidato alle Europee come capolista per L'Altra Europa con Tsipras. 

Ha vissuto a Milano e a Roma, dove è deceduto. Tra le sue opere bisogna ricordare, inoltre, 'Il Po si racconta', libro pubblicato nel 1990, 'Napoli ferrovia' del 2007 e 'La fabbrica dell'obbedienza. Il lato oscuro e complice degli italiani' del 2011.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Morto improvvisamente a Madrid l'astrofisico Giovanni Bignami

Morto a Madrid l'astrofisico Giovanni Bignami

Lo ha annunciato il presidente dell'Asi Giovanni Battiston

L'Isis ha rivendicato l'attacco al concerto di Ariana Grande

L'Isis ha rivendicato l'attacco al concerto di Ariana Grande

L'attacco esplosivo alla Manchester Arena che la scorsa notte ha provocato 22 morti e decine di feriti

Boom di vendite e visitatori al Salone del libro di Torino

Boom di vendite e visitatori al Salone del libro di Torino

Oltre 165mila i partecipanti alla 30esima edizione della kermesse

Daniel Pennac al Salone di Torino: Ho una tribù come quella dei Malaussène

Pennac al Salone di Torino: Ho tribù come quella dei Malaussène

Presenta il nuovo romanzo 'Mi hanno mentito'. E su Macron: "Ha posto un freno alla progressione dei populisti"