Martedì 13 Settembre 2016 - 11:15

E' morto lo scrittore napoletano Ermanno Rea, aveva 89 anni

Morto a Roma, è autore del romanzo 'Mistero Napoletano'

Ermanno Rea

È morto all'età di 89 anni lo scrittore Ermanno Rea. A darne annuncio su Twitter è stato David Sassoli, vicepresidente del Parlamento europeo. "E' morto Ermanno Rea, giornalista, scrittore, innamorato della vita. Lavorare con lui è stato un grande dono", ha scritto sul social Sassoli.

Napoletano, classe 1927, ha lavorato a lungo come giornalista, poi l'attività di scrittore. Nel 1996 ha vinto il Premio Viareggio con il romanzo autobiografico 'Mistero Napoletano'. Nel 2014 è stato candidato alle Europee come capolista per L'Altra Europa con Tsipras. 

Ha vissuto a Milano e a Roma, dove è deceduto. Tra le sue opere bisogna ricordare, inoltre, 'Il Po si racconta', libro pubblicato nel 1990, 'Napoli ferrovia' del 2007 e 'La fabbrica dell'obbedienza. Il lato oscuro e complice degli italiani' del 2011.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

14th World Final Of The Culinary Competition Of The Bocuse D'or - Lyon

È morto lo chef Paul Bocuse, il padre della cucina francese

Da anni soffriva per il morbo di Parkinson

Roma, inaugurazione del nuovo percorso di visita del Colosseo

Anno record per i musei italiani. Franceschini: "Nel 2017 oltre 50 milioni di visitatori"

Gli incassi hanno sfiorato i 200 milioni di euro. Lazio, Campania e Toscana al top, il Colosseo il sito più visto

Con 'Bell'Italia' in regalo lo speciale 'Capolavori'

Le meraviglie del patrimonio artistico italiano scelte e raccontate da Vittorio Sgarbi

AMERICAN BALLET WINTER BALL

Molestie: si dimette Peter Martins, storico direttore Nyc Ballet

Una trentina di danzatori e danzatrici lo hanno accusato di abusi fisici e verbali