Mercoledì 13 Aprile 2016 - 06:30

Morto Casaleggio, domani a Milano i funerali del leader M5s

Il testamento spirituale sul blog di Beppe Grillo: "L'unico leader sono i cittadini"

Manifestazione nazionale del Movimento 5 Stelle a Imola

I funerali di Gianroberto Casaleggio, 61 anni, verranno celebrati nella chiesa di Santa Maria delle Grazie domani alle 11. Il fondatore del Movimento 5 Stelle è morto ieri mattina alle 7 all'Auxologico di via Mosè Bianchi a Milano, dov'era ricoverato da due settimane sotto falso nome. La salma è stata composta nella camera ardente dello stesso istituto. A dare la notizia è stato il blog di Beppe Grillo. Il comico e cofondatore del partito si sarebbe dovuto esibire al Teatro Agusteo di Napoli, ma ha annullato lo spettacolo e ha raggiunto in treno Milano poco prima delle 19 in compagnia del deputato pentastellato Roberto Fico. Grillo non si è recato all'ospedale, dove il figlio maggiore di Casaleggio, Davide, e la moglie Sabina Del Monago sono rimasti per molte ore, preferendo non parlare con la stampa. Da quanto si è saputo, Grillo avrebbe incontrato il vicepresidente della Camera Luigi Di Maio, anche lui arrivato in tarda mattinata a Milano, e altri esponenti di spicco del Movimento per fare il punto sul futuro della formazione politica.

IL TESTAMENTO SPIRITUALE. A dare indicazioni sull'avvenire del partito, è stato lo stesso Roberto Casaleggio, che pochi giorni fa scriveva sul blog di Grillo: "Non ci sono capi e l'unico leader riconosciuto sono i cittadini che fanno parte della comunità del M5S. Siamo una comunità che si autodetermina in Rete e gli strumenti a nostra disposizione evolvono ogni giorno". Parole che non solo sono servite a smentire una possibile successione del figlio Davide alla testa del Movimento, ma che adesso suonano quasi come un testamento spirituale.

DI MAIO, IL NUOVO LEADER. Di Maio, invece, ha trascorso il pomeriggio all'Auxologico, in compagnia dei familiari di Casaleggio. "Oggi è una giornata un po' difficile - si è limitato a dire ai giornalisti che attendevano fuori dalla struttura ospedaliera - .Vi prego di rispettare il nostro dolore". Un gruppo di militanti si è radunato fuori dall'ospedale fin dalle prime ore del pomeriggio. Con loro c'era anche l'ex candidato sindaco Patrizia Bedori, che ha scelto di fare un passo indietro e di non correre più per Palazzo Marino. In serata è arrivato a porgere le sue condoglianze anche il capogruppo al Pirellone Stefano Buffani.

 

E' morto Gianroberto Casaleggio, il fondatore del Movimento 5 Stelle insieme a Beppe Grillo. Nato a Milano il 14 agosto del 1954, era malato da tempo ed è deceduto stanotte in ospedale a Milano, all'Istituto Auxologico di piazzale Brescia. Imprenditore, è stato socio fondatore della Casaleggio Associati, società informatica ed editoriale che si occupa di consulenze in materia di strategie di rete e cura il blog di Beppe Grillo. Era considerato il guru del Movimento, diventato una delle formazioni politiche più importanti del Paese. Capelli arrufati, look impeccabile, misterioso, Casaleggio è stato il vero visionario della formazione grillina. I funerali si celebreranno giovedì 14 aprile

Loading the player...

PROGETTISTA DELL'OLIVETTI. Figlio di un interprete di lingua russa, cominciò la sua carriera come progettista di software di base all'Olivetti di Ivrea, città a cui è rimasto legato. Aveva, infatti, residenza a Settimo Vittone, piccolo comune del Canavese. All'Olivetti conobbe  Elizabeth Clare Birks, che sposò a 20 anni e da cui ha avuto il primogenito Davide. Esperta in informatica, Birks è sostenitrice del M5S, analogamente a Elena Sabina Del Monego, l'attuale compagna. 

IL 2004 LA SVOLTA POLITICA. Nel 2004 si è candidato alle elezioni a Settimo Vittone in provincia di Torino. Sempre nel 2004 fonda la Casaleggio Associati s.r.l. assieme ad altri ex dirigenti Webegg di cui Casaleggio era stato amministratore delegato.Dal 2005 diventa curatore, insieme al figlio Davide, del blog di Beppe Grillo.  Nel 2008 la sua società divulgò il filmato 'Gaia: il futuro della politica', un documentario - che ebbe elogi ma anche molte critiche - sul nuovo ordine mondiale previsto per il 2054. Casaleggio si limitò a definirlo 'un gioco'.

LA FONDAZIONE DEL M5S. Il 4 ottobre 2009 fonda insieme al comico e attivista politico Beppe Grillo il Movimento 5 Stelle, sulla scia dell'esperienza del movimento Amici di Beppe Grillo, attivo dal 2005, e delle Liste Civiche a Cinque Stelle, presentate per la prima volta alle elezioni amministrative del 2009. Insieme a Dario Fo e Beppe Grillo ha scritto 'Il Grillo canta sempre al tramonto - Dialogo sull'Italia e il Movimento 5 Stelle', pubblicato nel 2013.

OPERATO AL CERVELLO. "Ho saputo la notizia della morte di Gianroberto Casaleggio da Roberto Fico. E' morto la notte scorsa". Lo afferma ad Affaritaliani.it il senatore del M5S Mario Michele Giarrusso. "Nel giugno del 2014 era stato operato perché aveva una massa al cervello. Ha continuato a lavorare fino all'ultimo momento per il bene del Paese e del movimento malgrado avesse questo brutto male. E ciò gli fa onore".

IL CORDOGLIO DI GRILLO. "Questa mattina è mancato Gianroberto Casaleggio, il cofondatore del MoVimento 5 Stelle. Ci stringiamo tutti attorno alla famiglia. Gianroberto ha lottato fino all'ultimo". Così Beppe Grillo nel suo blog. Nel blog figura anche un passaggio della lettera al Corsera: "Sono un comune cittadino che con il suo lavoro e i suoi (pochi) mezzi cerca, senza alcun contributo pubblico o privato, forse illudendosi, talvolta anche sbagliando, di migliorare la società in cui vive". 

GRUPPI M5S: NON MOLLIAMO. "Questa mattina ci ha lasciati il nostro Gianroberto. Noi tutti portavoce del Movimento 5 stelle ci stringiamo attorno alla famiglia. Gianroberto ha sempre lottato a fianco a noi e non ha mai mollato, convinto che questa società si potesse cambiare in meglio. Noi seguiremo il suo esempio e non molleremo. Ciao Gianroberto". Così in una nota congiunta i parlamentari M5S di Camera, Senato ed Europarlamento. Le reazioni mondo politico, Pd: Avversario rispettato. Bersani si è rivolto al M5s: Nuoterai senza salvagente.

RENZI: VICINANZA A FAMIGLIA, GRILLO E M5S. "Vorrei esprimere il cordoglio mio personale e di tutto il governo, anche nome del Pd, alla famiglia di Casaleggio, al M5s e a Beppe Grillo e a tutta l'esperienza che da Casaleggio ha tratto origine in questi anni". Questo il commento del premier Renzi sulla morte di Gianroberto Casaleggio. "Come sapete, c'è stato un radicale dissenso con noi, vorrei però esprimere un sentimento di piena prossimità da parte mia e del governo. Non avendo potuto esprimere prima il mio cordoglio in altro modo in queste ore", ha aggiunto.

NOGARIN TIMIDO E FANTASTICO. "Era molto semplice, timido e riservato. Ogni volta che lo incontravo scherzavamo sempre. Era sempre pronto a ridere per ogni battuta". Così il sindaco M5S di Livorno, Filippo Nogarin, ricorda Gianroberto Casaleggio. Il primo cittadino ha incontrato Casaleggio pochi giorni fa a Milano. "Tra di noi c'era molta complicità - racconta a LaPresse -. Ogni volta che andavo nel suo studio tentavo di rubargli un quadro che aveva appeso alla parete. Scherzavamo su questo nostro rito. L'ultimo volta gli ho detto: 'il quadro non te lo stacco'. L'avevo visto stanco e provato". Becchi: Mi ha aperto mondo del web, gli sarò sempre grato.

FO: PERDITA GIGANTESCA. "La sua scomparsa è una perdita gigantesca per il Movimento, e non so immaginare quali conseguenze possano verificarsi, ma sono certo che le persone straordinarie che ne fanno parte, specie i giovani dell'ultima generazione, saranno in grado di proseguire sulla giusta via". E' il ricordo che Dario Fo scrive del suo amico Gianroberto Casaleggio. Il premio Nobel per la Letteratura si è chiuso nel suo studio e le persone che lo conoscono bene sostengono che sia molto provato per il lutto.

IL RICORDO SU TWITTER. Su Twitter sono diventati subito di tendenza gli hastag #CiaoGianroberto #Casaleggio. Uno dei primi a inviare un messaggio di cordoglio è stato l'amico e compagno di viaggio Beppe Grillo, che ha annullato lo spettacolo a Napoli.

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Beppe Grillo sul palco della festa nazionale del Movimeto 5 Stelle a Palermo

Grillo scherza a Palermo: Urbanistica ideata da uno 'fatto' di crack

Ma sul Jobs act il comico torna serio: "E' una presa per il c..o"

Casaleggio: Dobbiamo restare uniti e realizzare sogno di mio padre

Casaleggio: Dobbiamo restare uniti e realizzare sogno di mio padre

E sottolinea: "Non sono qua per sostituirlo, sono qua per ricordarlo"

Grillo chiude la prima giornata della festa nazionale del Movimeto 5 Stelle a Palermo

M5S, Grillo: Nessun passo di lato, io capo politico a tempo pieno fino a elezioni

Grande manifestazione del Movimento a Palermo. Davide Casaleggio: "Restiamo uniti e realizziamo sogno di mio padre"

Italicum, Di Maio a Renzi: Non perdere tempo a cambiarlo, problema sei tu

Italicum, Di Maio a Renzi: Non perdere tempo a cambiarlo, problema sei tu

E sulle Olimpiadi afferma: "Con il 'no' abbiamo salvato dal dissesto il Comune di Roma"