Lunedì 17 Luglio 2017 - 08:00

È morto George A. Romero, il padre degli zombie

Si è spento a 77 anni per un cancro ai polmoni. Con "La notte dei morti viventi" aveva creato un nuovo genere cinematografico

Lui che aveva raccontato morti violente e mostri senza pietà, ha chiesto di ascoltare la colonna sonora di Un uomo tranquillo negli ultimi istanti di vita. È morto così il padre degli zombie, ucciso a 77 anni da un cancro ai polmoni:cullato dalle note della commedia del 1952 diretta da John Ford. Aveva accanto a sé la moglie Suzanne Desrocher Romero e la figlia Tina.

Nato e cresciuto a New York da padre cubano e madre lituana, George Andrew Romero è stato il creatore indiscusso dello zombie moderno. Senza i suoi film non sarebbero esistiti cult degli ultimi anni come il fortunato videogiovo Resident Evil (diventato anche una saga cinematografica) o una serie tv amata come The Walking Dead.

Romero lascia un'eredità cinematografica immensa. Il suo primo film, La notte dei morti viventi del 1968 lanciò un vero e proprio sottogenere del cinema horror: per la prima volta era un virus a riportare in vita i morti e renderli dei "mangia cervelli". Scritto a quattro mani con John A. Russo, il film è totalmente di Romero: fu lui a dirigerlo, lo montò personalmente, ne curò la fotografia e persino le musiche. Realizzato con 114mila dollari, ne incassò circa 30 milioni di dollari in tutto il mondo.

Seguono negli anni '70 e '80 tantissimi altri titoli dello stesso genere destinati a diventare cult: La città verrà distrutta all'alba (1973), Zombi (1978), Il giorno degli zombi (1985). La sua ultima regia è del 2009, Survival of the Dead - L'isola dei sopravvissuti, presentato in anteprima alla 66ma Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia. 

"Non sono pazzeschi o fantastici, sono i nostri vicini, i nostri parenti, i nostri amici. Sono più spaventosi proprio per questo, più dei grandi effetti speciali", così Romero descriveva i suoi non morti.

Scritto da 
  • Corinna Spirito
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Photocall del film Ant-Man and The Wasp

"Ant-man and The Wasp" apre Giffoni 2018, Lilly e Rudd: "Parità dei sessi e sguardo ai bimbi in questo Marvel"

Il secondo film dedicato al più piccolo dei supereroi arriverà nelle sale italiane ad agosto

Festival di Venezia 2016

"First Man" aprirà Venezia 75: Chazelle e Ryan Gosling ancora insieme dopo "La La Land"

La storia della missione della Nasa per far sbarcare l'uomo sulla Luna

 Johnny Depp riceve da Joe Perry il Kerrang Inspiration Award.

Johnny Depp raggiunge l'accordo con ex manager: non si andrà a processo

L'attore ha accusato The Management Group di aver gestito male le sue finanze, ma per la società era lui a fare 'spese pazze'