Venerdì 29 Luglio 2016 - 12:15

Dybala e Allegri d'accordo: Higuain grande acquisto, Juve più forte

Soddisfatto il tecnico: "La società sta facendo un grande mercato"

Dybala e Allegri d'accordo: Higuain grande aquisto, Juve più forte

"Higuain è un grande acquisto come gli altri nuovi arrivati. La società sta facendo un grande mercato". Così Massimiliano Allegri commenta per la prima volta l'acquisto di Gonzalo Higuain da parte della Juventus. In conferenza stampa da Hong Kong alla vigilia della partita contro il South China, il tecnico bianconero ha aggiunto: "La squadra è molto competitiva, ma ottenere i risultati non è scontato e si dovrà lavorare tanto per vincere". Infine Allegri ha annunciato che "Miralem Pjanic e Medhi Benatia in Australia hanno giocato bene e li impiegherò anche domani".

 

Sulla stessa lunghezza d'onda anche Paulo Dybala che dà il benvenuto alla Juventus all'amico e compagno di nazionale. "Higuain mi aveva espresso il desiderio di venire. Siamo felici di accogliere un campione come lui". L'attaccante bianconero aveva postato un video di benvenuto sui social al momento dell'annuncio del passaggio del Pipita in bianconero. Parlando della sua preparazione, Dybala ha detto: "Mi sento molto bene fisicamente e mentalmente e il cambio di clima ci servirà e ci aiuterà per la preparazione".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Gaetano Scirea

Gaetano Scirea: avrebbe 65 anni il 'gentleman' del calcio italiano

Morì in un incidente in Polonia nel 1989. Dai sette Scudetti con la Juve alla Coppa del Mondo: gli straordinari traguardi di uno dei difensori più forti di sempre

Coverciano, primo giorno di ritiro per la Nazionale di Roberto Mancini

Mancini alla prova del primo ritiro: "Possiamo dare molto. Buffon? Porte aperte"

Stesso discorso anche per De Rossi. Grandi speranze su Balotelli: "Dipende tutto da lui, dovrà dare il massimo"

Roma - Juventus

Juventus, Marotta fa il punto sul mercato: "Higuain e Mandzukic restano. Milinkovic? Costa troppo"

"L'operazione Emre Can si può definire nel giro di 10 giorni", ha dichiarato l'ad bianconero

Sampdoria - Napoli

Sarri rifiuta lo Zenit e si avvicina al Chelsea

Ma resta da risolvere il nodo di Conte, legato ai 'Blues' ancora per una stagione