Giovedì 16 Febbraio 2017 - 17:00

Due cadaveri trovati dentro a sacchi di plastica ad Afragola

Potrebbero essere Luigi Ferrara e Luigi Ruscinano

Due cadaveri trovati in sacchi di plastica ad Afragola

 Due cadaveri sono stati ritrovati all'interno di buste di plastica ad Afragola, nel Napoletano. Secondo quanto fanno sapere dal commissariato del comune napoletano,  potrebbe trattarsi di Luigi Ferrara, 43 anni di Casoria, e di Luigi Ruscinano 53 anni di Mugnano, visti per l'ultima volta da quelle parti il pomeriggio del 31 gennaio scorso. La scoperta, a cui si è arrivati dopo una segnalazione, è stata fatta in Contrada Ferrarese, e alle spalle della stazione dell'Alta Velocità.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Terremoto a Ischia, il bilancio: due vittime, 39 feriti. Tutti salvi i tre fratellini. Protezione civile: "Materiale scadente a origini dei crolli"

Terremoto a Ischia, il bilancio: due vittime, 39 feriti. Tutti salvi i tre fratellini. Protezione civile: "Materiale scadente a origini dei crolli"

Il maggiore dei tre, Ciro, ha trascinato sotto il letto a castello Matthias e ha parlato coi vigili del fuoco per dire la sua posizione. Pasquale estratto illeso nella notte. Almeno 2.600 sfollati

Ischia, Ciro il piccolo eroe: aiuta i soccorritori a salvare i fratellini

Ischia, Ciro il piccolo eroe: aiuta i soccorritori a salvare i fratellini

L'intera famiglia è stata salvata dalle macerie. "Un vero e proprio miracolo", commenta la direttrice sanitaria dell'Asl Napoli 2

Terremoto a Ischia

Ischia, capo Protezione civile: C'è legame tra abusivismo e crolli

Già in Gazzetta Ufficiale decreto emergenza, 200 persone sfollate negli alberghi

Scossa di terremoto ad Ischia: danni e crolli

Ischia 'colpita' 12 volte: nel 1980 sisma più forte ma senza danni

Il terremoto del 28 luglio 1883 causò più di 2000 vittime perché capitò nel pieno della stagione turistica