Martedì 21 Marzo 2017 - 07:45

Scoperta la 'Gomorra' della Lomellina: 20 le misure cautelari

Il gruppo criminale aveva assunto il controllo dello smercio di cocaina

Scoperta la 'Gomorra' della Lomellina: misure cautelari per 20 persone

Sgominato dai carabinieri di Vigevano un gruppo criminale dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti che aveva assunto il controllo dello smercio della cocaina nei locali della città ducale e della Lomellina. Sono 18 le misure cautelari eseguite dal carabinieri. Altri 23 sono indagati in stato di libertà. Tra le persone oggetto di perquisizione due si sono aggiunte agli arrestati perché trovate in possesso di quantitativi di cocaina tali da non poterne giustificare la detenzione per uso personale, portando così il numero delle persone sottoposte a limitazione della libertà personale a 20. Un totale che, sommando le due fasi dell'operazione, arriva a 65 arrestati e quasi 90 denunciati in stato di libertà.

Tutto nasce dalle indagini dei carabinieri di Vigevano che, a luglio 2016, avevano disarticolato un’associazione per delinquere finalizzata al traffico di armi e alla commissione di gravi delitti quali estorsioni, rapine, incendi, danneggiamenti mediante esplosioni di armi da fuoco ed ordigni artigianali, ed altro ancora, portando alla luce la cosiddetta 'Gomorra' di Vigevano, un modus operandi che mirava al totale controllo del territorio.

Nell'operazione, che aveva condotto all’arresto di 45 persone e alla denuncia in stato di libertà di altre 61, erano emersi consistenti indizi su come venissero reinvestiti nel campo degli stupefacenti gli ingenti introiti dell’organizzazione. Lo sviluppo delle indagini ha permesso di smascherare il fitto traffico illecito di sostanze stupefacenti ed in particolar modo lo smercio della cocaina in città. 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Operazione 'Gramigna' dei Carabinieri.Scacco al clan Casamonica

Bari, uomo si barrica in casa con il fucile: bloccato

A Palo del Colle. Con lui c'era anche la zia, che è riuscita a scappare

Sanremo 2015 - Quarta serata

Padova, laurea in Scienze per Sammy Basso, affetto da invecchiamento precoce

Il ragazzo di 22 anni è il volto di diverse iniziative a favore della ricerca su questa rara malattia, la progeria. In Italia ci sono 5 casi

Migranti soccorsi dalla nave Diciotti della Guardia Costiera italiana sbarcano a Pozzallo

Migranti, presi 11 scafisti a Pozzallo, 4 annegati. Austria: "Non da noi"

Tra i fermati, anche il comandante dell'equipaggio. Il cancelliere Sebastian Kurz invia una lettera al premier Conte: "Non li accogliamo"

Estate, al 24% degli italiani capita di perdere i figli durante le vacanze

Luoghi affollati come spiagge, piscine, parchi a tema e centri commerciali diventano luoghi pericolosi