Giovedì 06 Aprile 2017 - 09:45

Draghi: La ripresa accelera, non rivedremo la politica monetaria

"Non abbiamo ancora visto prove sufficienti a modificare la nostra valutazione", spiega il presidente Bce

Draghi: Rivedere la politica monetaria ora non è giustificato

 "Una revisione dell'attuale orientamento della politica non è giustificata in questa fase". Così il presidente della Bce, Mario Draghi, parlando a Francoforte. "Non abbiamo ancora visto prove sufficienti a modificare in maniera significativa la nostra valutazione delle prospettive dell'inflazione, che rimangono subordinate a un grado molto consistente di accomodamento monetario", ha spiegato Draghi.

RIPRESA PROGREDISCE. "La ripresa sta progredendo e può ora guadagnare slancio" ha aggiunto Draghi. "La ripresa sta venendo alimentata da un circolo virtuoso di aumento di consumi, crescita dell'occupazione e dei salari", ha spiegato Draghi, segnalando che nel corso dell'ultima riunione del Consiglio direttivo della Bce le stime di crescita per i prossimi anno sono state riviste "leggermente in rialzo".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ortofrutta che passione: è un quarto della spesa degli italiani

Domanda in crescita anche grazie alla passone per centrifughe e frullati. Al primo posto mele e patate

Convegno etica trasparenza e sviluppo in prefettura

Via libera del governo al rinnovo contratto degli statali

Ok anche al pagamento degli arretrati e degli aumenti previsti

Ferrero compra dolci Usa di Nestlé, affare da 2,4 mld euro

Con l'acquisizione, Ferrero diventa la terza più grande azienda dolciaria negli Stati Uniti

Ryanair baggage rules

Ryanair, cambiano le regole: trolley in stiva, altrimenti si paga

La low cost irlandese modifica le condizioni del bagaglio a mano. Quello grande resta gratuito ma non si può portare in cabina, a meno che non si acquisti l'imbarco prioritario