Giovedì 26 Ottobre 2017 - 14:45

Draghi: "Quantitative Easing ridotto da gennaio del 2018"

La decisione della Bce, comunicata questa mattina, riflette un miglioramento della situazione economica e una convergenza dell'inflazione verso l'obiettuivo del 2 per cento

FILE PHOTO: European Central Bank President Mario Draghi speaks at a news conference during the IMF/World Bank annual meetings in Washington

Quantitive Easing ridotto a 30 miliardi da gennaio 2018, disposti ad aumentare sia valore che durata se cambia outlook. La decisione della Bce è stata comunicata questa mattina dal presidente Mario Draghi nella conferenza stampa al termine del consiglio direttivo della Banca centrale a Francoforte

. La decisione di ridurre gli acquisti di asset "riflette la nostra fiducia nella graduale convergenza dell'inflazione" verso l'obiettivo della Bce 'sotto ma vicino al 2%' nel medio termine e la "robusta e ampia espansione economica" dell'eurozona ha spiegato Draghi

"Rimane necessario un alto grado di accomodamento monetario per le pressioni a ribasso sull'inflazione e per supportare l'inflazione di fondo nel medio termine" ha detto il presidente della Bce. Secondo Draghi l'inflazione di fondo, al netto di alimentari ed energia, ha mostrato una incremento da inizio 2017 e "crescerà gradualmente nel medio termine" ma deve dare "segni più convincenti di un trend di ripresa". Infatti, spiega il numero di Francoforte, i prezzi "rimangono soprattutto deboli".

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Crollo ponte Genova, il giorno dopo

Governo annuncia revoca concessioni ad Autostrade: titolo Atlantia a picco

I mercati puniscono la società controllante di Autostrade per l'Italia che fa capo alla famiglia Benetton. La replica: "Provvedimento senza una contestazione specifica"

TURKEY-ECONOMY-CURRENCY

Lira turca in bilico, Erdogan: "Boicotteremo prodotti elettronici Usa"

Dopo la ripresa e il sospiro di sollievo dei mercati, il nuovo annuncio rischia di riaffossare la moneta

Vertice tra i 'big' del governo: "Impegno su debito". Scende lo spread

Telefonata tra Conte, Di Maio, Salvini e Tria. Il differenziale Btp-Bund in calo dopo aver toccato quota 278 punti base

US-ENGLAND-ART

Tensione sui prezzi a luglio. L'inflazione sale all'1,5%

Un aumento dello 0,2% su base annua. Crescono alcuni bene di consumo. Meno i servizi