Giovedì 04 Maggio 2017 - 20:30

Draghi: Crescita bassa in alcuni paesi non dipende dall'Euro

Il presidente Bce ritiene tuttavia essenziale completare il progetto europeo in termini di integrazione

Draghi: Crescita bassa in alcuni paesi non dipende dall'Euro

L'Unione europea "erroneamente" è "a volte considerata la causa della bassa crescita in alcune parti dell'eurozona. Eppure avviamo visto che per i Paesi che hanno attuato riforme strutturali e hanno gestito bene le politiche fiscali, la moneta unica non è stata un ostacolo al successo". Lo ha detto il presidente della Bce, Mario Draghi, parlando alla Fondazione Jean Monnet a Losanna, in Svizzera. "Infatti, coloro che hanno perseguito le politiche giuste hanno potuto trarre vantaggio dall'euro in modo più efficace", ha aggiunto.

Draghi ritiene tuttavia essenziale completare il progetto europeo in termini di integrazione. "In molti casi - ha spiegato - abbiamo lanciato 'case semi costruite', progetti comuni con un incompleto trasferimento di poteri. Questo nuoce alle aspettative sull'Ue solo perché mancano gli strumenti per soddisfarle". Il numero uno della Bce ha richiamato alla "necessità di responsabilità e trasparenza". "Ciò che viene sperimentata - ha detto ancora il presidente della Banca centrale - è tuttavia la nostra capacità di gestire l'integrazione in un modo che non solo fornisca legittimità alle decisioni, ma anche una società europea amata. E questo dovrebbe incoraggiarci ad ascoltare le domande che ci vengono in Europa e a essere ambiziosi nel rispondere".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Geely Automobile smentisce al momento piani di acquisizione Fca

Geely Automobile smentisce al momento piani di acquisizione Fca

La testata Automotive News aveva parlato dell'interesse di diversi produttori cinesi per Fiat Chrysler Automobiles

Istat, nel secondo trimestre il Pil cresce dello 0,4%: +1,5% annuo

Istat, nel secondo trimestre il Pil cresce dello 0,4%: +1,5% su anno

Era dal secondo trimestre del 2011 che il Pil non segnava una crescita così significativa. Genitloni: "Meglio delle pevisioni"

In Uk restano banconote con grasso, alternativa è olio di palma

In Uk restano banconote con grasso, alternativa è olio di palma

Anche dopo le proteste di animalisti e vegani, la Bank of England ha deciso che non modificherà la composizione del polimero 'incriminato'

Torino, disoccupata si dà fuoco

Allarme della Ragioneria: Se salta limite 67 anni pensioni a rischio

Anche la semplice limitazione degli automatismi di accesso alla pensione determinerebbero un indebolimento del sistema pensionistico italiano