Martedì 20 Giugno 2017 - 13:15

Dopo Ronaldo, anche Mourinho denunciato per evasione fiscale

Secondo El Pais, il tecnico del Manchester Utd non avrebbe pagato le tasse nel 2011 e nel 2012 per oltre 3 milioni di euro

Dopo CR7, anche Mourinho denunciato per evasione fiscale

Il fisco spagnolo non fa sconti a nessuno: dopo Cristiano Ronaldo, la Procuratore Provinciale di Madrid ha presentato una denuncia contro l'ex allenatore Real Madrid Jose Mario Mourinho per evasione fiscale. Secondo El Pais, l'attuale manager del Manchester Utd non avrebbe pagato l'Irpef nel 2011 e nel 2012 per circa 3.304.670 milioni di euro. Secondo l'ufficio del procuratore, Mourinho si sarebbe servito di una struttura aziendale "al fine di oscurare i redditi per i suoi diritti d'immagine".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nantes, Ranieri scherza: "Psg? Si ferma solo con 22 giocatori"

Ai suoi chiede concentrazione: "Sarà necessario essere compatti e attenti"

Malore per Klopp: l'allenatore del Liverpool in ospedale

Situazione sotto controllo ma potrebbe essere sottoposto ad altre visite nei prossimi giorni

Didier Drogba Foundation investigation

Lo scoop di Didier Drogba: "Addio al calcio giocato nel 2018"

L'ex attaccante del Chelsea appende gli scarpini al chiodo dopo più di 670 partite in otto squadre diverse, tra cui l'Olympique Marsiglia e il Galatasaray

Hazard spaventa il Chelsea: "Sarebbe un sogno giocare per Zidane"

Il 26enne non esclude un futuro passaggio al Real Madrid