Mercoledì 25 Gennaio 2017 - 15:30

Doping, staffetta 4x100 Giamaica squalificata. Bolt perde del 2008

La positività dell'atleta travolge tutta la formazione di Pechino

Doping, squalificata 4x100 Giamaica a Pechino 2008: Bolt perde oro

La staffetta 4x100 della Giamaica, medaglia d'oro olimpica a Pechino 2008, è stata squalificata per la positività al doping di Nesta Carter. Secondo quanto riferisce la BBC, l'atleta caraibico è uno dei 454 casi di doping venuti alla luce dopo una serie di nuovi test effettuati dal Comitato Olimpico Internazionale lo scorso anno. Il 31enne Carter, membro della staffetta oro anche a Londra 2012, è risultato positivo alla methylhexaneamina. Per effetto di questa decisione Usain Bolt, ultimo staffettista giamaicano a Pechino, sarà costretto a restituire una delle sue nove medaglie d'oro olimpiche vinte in carriera.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Giro d’Italia donne, Van Vleuten cala il tris e si incorona regina della Corsa Rosa

L’olandese trionfa anche nell’ultima tappa di Cividale davanti alla connazionale Brand e alla polacca Niewiadoma. È il primo successo al Giro dopo il terzo posto del 2017. Elisa Longo Borghini, decima, la migliore tra le italiane in classifica generale

Tour de France 2018 - Tappa nove

Ciclismo, Tour de France: Degenkolb vince tappa pavè, Van Avermaet in giallo

La Grande Boucle ripartirà martedì con la decima tappa, la prima di alta montagna

Giro d’Italia donne: Van Vleuten conquista lo Zoncolan e ipoteca la maglia rosa

L'olandese anticipa Moolman e Spratt con uno scatto a tre chilometri dal traguardo e vola a tre minuti e mezzo di vantaggio nella generale

Tour de France 2018 - Ottava tappa

Ciclismo, Tour: bis Groenewegen nell'ottava tappa, Van Avermaet in giallo

Declassati per reciproche scorrettezze André Greipel e Fernando Gaviria, che si erano posizionati al secondo e al terzo posto