Venerdì 23 Dicembre 2016 - 12:30

Doping, procedura Cio contro 28 atleti russi

Avrebbero manipolato campioni di urina

Doping, procedura Cio contro 28 atleti russi. Putin: Non è sistema di Stato

Il Comitato olimpico internazionale ha avviato un procedimento disciplinare nei confronti di 28 atleti russi implicati nella manipolazione dei campioni di urina raccolti in occasione dei Giochi Olimpici Invernali di Sochi nel 2014. "La Russia ha dei problemi con il doping ma non esiste un sistema di Stato come sostenuto dai critici", si difende il presidente russo Vladimir Putin nel corso della conferenza di fine anno.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Attacco ad un mezzo militare a Parigi

Francia, presunta sparatoria a Nimes: evacuata la stazione

I media francesi danno notizia di tre uomini arrestati dalla polizia dopo una sparatoria, ma per la prefettura non ci sarebbero stati colpi di arma da fuoco

Militanti ceceni prendono in ostaggio oltre 1000 tra donne e bambini in una scuola a Ossezia, Russia

Russia, accoltella otto passanti: Isis rivendica l'attentato

L'assalitore è un giovane del posto le autorità russe avevano scartato la pista del terrorismo

Germania, arrestati due adolescenti per attacco a Wuppertal

La polizia cerca altri due uomini di 23 e 29 anni legati ai fatti