Mercoledì 17 Agosto 2016 - 12:15

Doping, Chermoshanskaya positiva: Russia privata oro Pechino 4x100

Il Comitato Olimpico Internazionale ha squalificato l'atleta per uso di steroidi

Doping, Chermoshanskaya positiva: Russia privata oro Pechino 4x100

La Russia è stata condannata a restituire la medaglia d'oro vinta nella 4x100 femminile di atletica leggera alle Olimpiadi di Pechino del 2008 dopo che Yulia Chermoshanskaya è risultata positiva ad una sostanza vietata in una rianalisi del suo campione. Il Comitato Olimpico Internazionale ha squalificato l'atleta per uso di steroidi. Il quartetto russo era composto da anche da Aleksandra Fedoriva, Yulia Gushchina e Yevgeniya Polyakova. Il Cio ha chiesto alla Iaaf di modificare il risultato di quella gara che vide il Belgio arrivare secondo e la Nigeria terza.

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Crotone vs Genoa

Festa dello Sport, tante stelle in campo al Porto Antico di Genova

Da Perin a Quagliarella, fino alla ginnasta Carlotta Ferlito

Calcio a 5, le semifinali di Serie A su LaPresse

Came Dosson e Real Rieti provano a pareggiare i conti dopo le sconfitte in gara 1. Luparense e Acqua&Sapone vogliono subito la finale

Giro d'Italia 2018 - 4a tappa Catania - Caltagirone

Incidente al Giro d'Italia, auto forza sbarramento e investe motociclista: è grave

È accaduto poco prima dell'avvio della quinta tappa sulla statale 640 'Strada degli Scrittori' ad Agrigento

Pinot trionfa al Tour of the Alps. L’ultima tappa all'ucraino Padun

Il francese si prende la maglia ciclamino e lancia un messaggio in vista del Giro d’Italia. Tra gli italiani bene Pozzovivo e Aru, Quarto Froome