Giovedì 07 Luglio 2016 - 08:30

Doping record: atleta body building positivo a 21 sostanze

Nuovo caso nello sport nostrano, protagonista Claudio Stella

Doping, atleta body building positiva a 21 sostanze

Positività a 21 sostanze proibite. E' il 'record' realizzato dall'atleta del body building Claudio Stella a un controllo della Nado-Italia, National anti-doping organization. Il test è stato effettuato il 29 maggio scorso a Bussolengo, in provincia di Cuneo, al termine del Campionato Norditalia di body building. Sempre nello stesso evento, oltre a Stella sono stati trovati positivi altri 10 atleti, tutti in riferimento a diverse sostanze.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

FILE PHOTO: Team Sky rider Froome of Britain celebrates on the podium after winning the Vuelta Tour of Spain after the last stage of the cycling race between Arroyomolinos and Madrid

Ciclismo, Froome positivo al doping (Salbutamolo) alla Vuelta 2017

E' il miglior ciclista del momento. Quest'anno ha vinto Tour e Vuelta. Team Sky: "Spiegheremo tutto"

Il Lombardia 2017 - Bergamo - Como - 247 km

Ciclismo, calcio, volley: ecco la tv sportiva su Lapresse.it

Dalla Ciclismo Cup, al Futsal e ai tornei giovanili di calcio. Dal beach volley al pugilato alla Mtb. Con PmgSport, un palinsesto online per chi ama lo sport

Pyeongchang 2018, atleti russi ricorrono al Tas contro l'esclusione dai Giochi

Ieri il provvedimento del Cio dopo il coinvolgimento del Paese nello scandalo doping. Wada: "Decisione consapevole"

Scandalo doping, Russia esclusa da Pyeongchang 2018

Ma alcuni atleti potranno gareggiare ugualmente sotto la bandiera olimpica